Amadeus

Non si ferma il countdown per l’attesissimo Festival di Sanremo, che quest’anno vede al timone un nuovo direttore artistico, Amadeus. Il conduttore dopo mesi di attesa ha finalmente annunciato di aver completa la rosa dei big che saranno in gara per l’edizione del 2020.

E non è tutto, oltre ai già annunciati, Amadeus fa i nomi di altri super ospiti che vorrebbe al suo Festival. “Il festival edizione n.70 è entrato nel vivo, ma io non sono agitato, sono felice” ha dichiarato Amadeus in conferenza stampa. “Fosse per me mi sarei trasferito a Sanremo già due mesi fa.

I giovani sono stati il mio primo pensiero, volevo ripartire da loro, per dare vita a un Sanremo che rispetti la tradizione e guardi alla realtà discografica“.

Inviti pronti per Sanremo

A quanto pare Amadeus è pronto ad estendere il suo invito ad altri super ospiti, oltre quelli già confermati come Tiziano Ferro, Roberto Benigni e Al Bano e Romina. Con una pesca miracolosa, vorrebbe portare all’Ariston grandi personalità che ne hanno fatto la storia del Festival e che quest’anno costituiscono la giuria di Sanremo Giovani.

Stiamo parlando di Pippo Baudo, Gigi D’Alessio, Piero Chiambretti, Carlo Conti e Antonella Clerici. “Li inviterò ufficialmente in diretta” ha detto il conduttore riferendosi alla finale di Sanremo Giovani, il cui risultato delle nuove proposte andrà a completare il cast in gara per questa 70esima edizione.

Intanto girano voci su possibili incursioni di Fiorello, che potrebbe essere presente al Festival in più momenti della kermesse. Ma i rumors a riguardo sono davvero tanti, e spesso sorprendono lo stesso Amadeus: “Sanremo è di tutti. E ci sono voci che girano di cui nemmeno io so nulla“.

Amadeus ha i suoi 22 big

Sempre nel corso della conferenza stampa che ha presentato la finale di Sanremo Giovani, il direttore artistico Amadeus ha annunciato di aver i suoi big. “La mia playlist di 22 è pronta”. Poi ha aggiunto: “Almeno dieci sono rimasti fuori con dispiacere“.

I nomi, però, non saranno resi noti prima del prossimo 6 febbraio. Quello sarà l’ultimo step, dopodiché non si dovrà fare altro che aspettare Sanremo 70, che si svolgerà dal 4 all’8 febbraio.