gemma galgani e tina cipollari

Le cose si mettono male tra Gemma Galgani e Juan Luis Ciano. Dopo un lungo e platonico corteggiamento negli ultimi giorni la loro relazione ha cominciato a prendere una brutta piega.

Dubbi, insinuazioni hanno minato le certezze della Dama nei confronti dell’argentino, compromettendo ogni equilibrio. Ma nel corso dell’ultima puntata del Trono Over, che riprenderà dopo la pausa natalizia il prossimo 7 gennaio, la torinese è rimasta così scossa dall’ultima discussione al punto di essersi sentita male. Sorprendentemente a soccorrerla un’inedita Tina Cipollari, da sempre sua nemica, che preoccupata ha chiamato il medico.

La discussione con Juan Luis

Agli opinionisti, specie Gianni Sperti, l’atteggiamento di Ciano proprio non convince. Sono in molti ormai a credere che l’argentino corteggi la Galgani solo perché a caccia di serate e visibilità. Ma Gemma non vuole smettere di credere nella loro storia. “Quando abbiamo ballato poco fa lui mi ha detto di volermi bene come a un gattino…” ha dichiarato la Galgani in studio.

Ma lui l’ha interrotta per mettere in chiaro le cose. “Io non ti ho detto come un gattino…Questa parola la stai utilizzando tu…E io ti ho risposto tu non sei un gattino…Vedi come giri le cose!

“. Una reazione abbastanza irritata da parte del sudamericano, che ha sconvolto la Dama e ha fatto infuriare Gianni Sperti che rivolgendosi alla torinese le ha detto: “Gemma ma mandalo a fare in c**o“.

Gemma colta da malore

A quel punto pare che il cavaliere abbia deciso di abbandonare il programma, gettando Gemma in un’incontrollabile agitazione. È stato allora che la Galgani, sopraffatta da un malore ha sentito il bisogno di stendersi. Tina Cipollari ha insisto perché il medico la visitasse dietro le quinte.

Il dottore avrebbe poi rassicurato il pubblico: niente di grave per Gemma scongiurando qualsiasi tipo di problema. Resta però la cocente delusione, l’ennesima per Gemma, che al suo ritorno al Trono Over nel 2020 probabilmente si ritroverà di nuovo al punto di partenza.