pago miriana trevisan

Miriana Trevisan entra nella Casa più spiata d’Italia per un toccante discorso all’ex marito Pago, nome d’arte di Pacifico Settembre. L’ex volto di Non è la Rai racconta delicati e dolorosi dettagli della vita del cantante per spronarlo a non farsi carico dei problemi degli altri, ma di pensare a come lui vorrebbe che le cose andassero. Specialmente per quanto riguarda la travagliata storia con Serena Enardu, su cui Miriana dà all’ex un prezioso consiglio.

Miriana Trevisan: “Pacifico ha una voragine di sofferenza dentro”

Il conduttore del Grande Fratello Vip fa scattare il “freeze”, bloccando tutti i concorrenti riuniti nel salone della Casa.

Miriana Trevisan fa il suo ingresso e ringrazia Alfonso Signorini per averla fatta entrare nella Casa, “perché ci sono delle cose che ti volevo dire ma non ti ho mai detto“, dichiara a Pago. La showgirl si rivolge ai concorrenti: “Voi non conoscete Pacifico fino in fondo. Pacifico ha un mondo dentro, una voragine di sofferenza, che si porta nei suoi silenzi. Ma io so perché c’ero. Ero lì in quel momento“.

Trevisan racconta poi un episodio molto doloroso per il cantante, la morte del padre.

Ci eravamo appena conosciuti, eravamo proprio fidanzati novelli e aveva questa oscurità, questo papà in ospedale. In realtà era in fin di vita, ma io non l’avevo capito, non capivo, ero giovane, ero innamorata, volevo andare ovunque con lui. E dice ‘Mi ha chiamato mio fratello, dobbiamo andare’. Arriviamo in questo ospedale buio, terribile, e da in fondo a questa corsia arrivano due donne con una dignità e un sorriso verso di me, e mi abbracciano in quel momento dolorosissimo“. Le donne, che Miriana non aveva ancora conosciuto, erano la madre e la sorella di Pago.

L’invito a Pago ad aprirsi al GF Vip

La showgirl continua raccontando che “in realtà non avevo capito che erano gli ultimi giorni. Pacifico la prima cosa che mi disse fu ‘Devi portare mia sorella a riposare, portala via’. Aveva capito già tutto. Quindi andammo via, io e sua sorella“. Le due, “in questa stanza buia, dove la sorella e la mamma dormivano per stare vicino al padre“, accesero una candela e “a un certo punto questa candela si spense.

Lo capimmo prima che voi arrivaste a chiamarci che tuo padre non c’era più“. Trevisan racconta come sia emerso un lato del carattere di Pago: “E anche lì tu cerasti di difendere tutti, come fai adesso, che non sopporti il minimo pianto o lamento, il minimo sguardo strano del nostro Nicola. Lo so che tu in realtà sei il fratellone di tutti e sei dovuto crescere più di tutti gli altri e questa cosa la devi raccontare“.

Miriana spiega che l’esperienza al GF Vip potrebbe essere il momento giusto per “tirare fuori questo dolore. Perché è una cosa bellissima, un’esperienza che puoi donare. Tutto il dolore che avete passato tu e la tua famiglia lo puoi raccontare, può servire da esempio a tantissime persone. È questo il vero Pacifico che io avevo voglia proprio di raccontare, che ancora non avete visto“. E riguardo alla travagliata storia con Serena Enardu invita l’ex marito ad andare a prendersela se la ama ancora e a vivere come vuole le proprie emozioni, senza dover rendere conto a nessuno.