TV e Spettacolo

Bugo e la lite con Morgan: “Sono devastato, ci saranno penali da pagare”

Bugo ha parlato in un'intervista di come sta vivendo dopo la lite con Morgan e dice che tutto avrà una ripercussione anche economica
Bugo domenica in

Non accenna a placarsi la polemica riguardante la lite di Morgan e Bugo sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo 2020. Quest’ultimo torna a parlare di quanto accaduto in un’intervista, rivelando come sta vivendo questo momento.

Bugo, l’avventura è diventata un incubo

Bugo, nome d’arte di Christian Bugatti, ha rilasciato un’intervista a La Stampa in cui ha parlato a tutto tondo di quanto accaduto al Festival di Sanremo, dove Morgan lo ha umiliato pubblicamente cambiato il testo della loro canzone.

“Sono devastato. Ci saranno conseguenze economiche” tuona l’artista. Infatti, l’etichetta Mescal dovrà pagare delle penali e non si parla di pochi euro.

Bugo ha rivelato: “Ero partito per l’avventura sanremese con una felicità assoluta e l’avventura si è trasformata in un incubo. Il cantante ha affermato: “Sono arrivato alla serata cover senza aver mai provato.Come potevo cantare bene in quelle condizioni? Mi dispiace perché io a Morgan volevo e continuo a volere bene.

La speranza di Bugo

Bugo non riesce a credere a quanto accaduto e continua: “È tutto talmente incredibile che posso capire chi pensa al complotto: una bomba atomica come questa è incredibile.

Speriamo che almeno serva a far conoscere la mia musica, l’artista che sono stato e sono, compreso tutto il lavoro dietro il nuovo album”. 

Bugo e Morgan si conoscono da 17 anni e il cantante non si aspettava minimamente che potesse accadere una cosa simile. A Domenica In, da Mara Venier, solo qualche giorno fa, si diceva amareggiato non solo per la squalifica ma anche per il comportamento dell’ex amico.

“Già cambiare il testo è qualcosa di assolutamente scorretto, ma farlo con insulti personali è qualcosa che fa davvero molto male.

Comunque anche tra amici può capitare di litigare, ora non voglio esagerare e ingigantire questa polemica” erano state le sue parole. Alla luce dei recenti sviluppi, tuttavia, c’è da scommettere che la querelle possa continuare. 

Potrebbe interessarti