Spettacolo

Sanremo 2020, la delusione di Bugo: “Morgan lo conosco da 17 anni”

Bugo ospite di Mara Venier esprime il suo rammarico e la sua delusione per il comportamento di Morgan: "Le cosa da raccontare sarebbero tante"
Bugo domenica in

Questa settimana dedicata alla 70° edizione del Festival di Sanremo si conclude oggi con nuove emozioni. Domenica In, infatti, va in onda oggi pomeriggio direttamente dal teatro palcoscenico della kermesse canora che ieri sera ha visto trionfare Diodato: l’Ariston. A condurre, come di consueto, la “zia” d’Italia Mara Venier, che accoglierà tutti i concorrenti in gara e alcuni giornalisti ed esperti musicali che diranno la loro su questa settimana sanremese.

La verità di Bugo sulla querelle con Morgan

Sanremo 2020 ha visto trionfare Diodato con Fai rumore, ma questa edizione delle celebre kermesse canora sono anche state tante le polemiche infuriate prima e durante lo show.

A cominciare dal clamoroso colpo di scena che ha visto la squalifica di Bugo e Morgan dalla gara. Gli attriti tra i due risalivano già alla serata delle cover e si sono intensificati sino a venerdì sera, quando Bugo ha abbandonato il palco durante la loro esibizione. Oggi il cantautore novarese è ospite di Domenica In, pronto a raccontare la sua verità: “Non me le spiego anche io certe cose. Non si può arrivare a un livello tale: già cambiare un testo è una roba, poi anche gli insulti… Mi turba perché Marco lo conosco da 17 anni e quindi come amici a volte si litiga e lo scenario ha esasperato la roba.

Le cose da raccontare sarebbero tante e non mi va neanche di esagerare“.

L’opinione di giornalisti e critici musicali

In studio giornalisti ed esperti musicali si dividono sulla questione. Francesco Facchinetti attacca l’ego di Morgan senza mezzi termini: “Mi è spiaciuta la sua mancanza di rispetto nei confronti di un amico. Ho sentito esclamazioni brutte nei confronti tuoi e di tua madre. Lui ha superato il limite: Morgan ne ha fatte di tutti i colori, ma questa è la peggiore che ha fatto“. Selvaggia Lucarelli, invece, non vuole incolpare nessuno e a Bugo dichiara: “Non riesco ad assolverti del tutto.

Non credo che Morgan sia particolarmente fortunato con persone che lo boicottano o che sono cattive. Tu, sapendo che è così, che cavolo ti è venuto in mente di chiamare Morgan?

“. La risposta di Bugo non si è fatta attendere: “Ho affidato a Morgan la possibilità di preparare la cover per la serata, ho fatto fare lui. Poi lui ha preso in mando questa cosa e mi sono reso conto che mi arrivavano notizie che le battiture non erano apprezzate“.

Diaco difende Bugo, Mara Maionchi “giustifica” Morgan

Altri ospiti di Domenica In non si tirano indietro dall’esternare le proprie sensazioni a riguardo.

Il conduttore Pierluigi Diaco si pronuncia: “L’idea di Bugo che lo ferisce di più è il tradimento sentimentale dell’amicizia. Questo ragazzo, al di là dell’esposizione mediatica, farà un bellissimo percorso e gli auguro il meglio“. Mentre Mara Maionchi, conoscendo bene l’ego e il carattere estroverso di Morgan, afferma: “Morgan è così: è per questo che lo conosciamo così. Si inventa la rava e la fava“.

Potrebbe interessarti