chris e amanda knox

Amanda Knox, 32enne assolta per l’omicidio di Meredith Kercher, ha festeggiato ufficialmente il matrimonio con Cristopher Robinson. Lo ha fatto in grande stile, con un party a tema Star Wars nello Stato di Washington. I due erano già legalmente sposati dal 2018.

Festa “stellare” per Amanda Knox e Cristopher Robinson

Amanda Knox aveva già fatto parlare di sé e del suo festeggiamento per il matrimonio. Tuttavia, secondo quanto riferito da Tmz, la festa alla fine si è celebrata sulla scia della celebre saga di Star Wars. Forse un richiamo alla proposta “spaziale”, sulle note di E.T che l’allora fidanzato Cristopher Robinson aveva fatto nel novembre 2018.

Gli invitati che hanno partecipato al weekend galattico sono stati incoraggiati a donare soldi, piuttosto che elargire regali agli sposini. Il tutto per coprire le spese finali del matrimonio avvenuto sabato 28 febbraio.

Nella nuova vita di coppia Amanda Knox si lascia alle spalle il passato

I 4 anni passati in carcere in Italia sono per Amanda Knox ormai un vecchio ricordo. La giovane americana, anzi, ci aveva recentemente scherzato su, postando su Instagram una foto che la ritraeva con la sua “divisa” da prigione.

Il suo presunto coinvolgimento nell’omicidio di Meredith Kercher del 2007 è stato uno dei casi di cronaca italiana più discussi. La giustizia ha però stabilito che non è stata lei a uccidere la giovane Meredith.

Così, tornata libera, Amanda Knox ha scritto sulla sua vicenda, ha raccontato le sue relazioni in carcere e ha collaborato per un documentario firmato Netflix. E ora, nonostante i festeggiamenti che arrivano dallo spazio, la vita continua a procedere, tra routine e vita di coppia spensierata.