Achille Lauro, Noemi e Jovanotti

Nelle ore dell’emergenza Coronavirus, tanti volti noti hanno lanciato un appello agli italiani affinché si rispettino le buone regole per evitare la diffusione del contagio. Dopo Chiara Ferragni, Fiorello e Antonella Clerici, anche stelle dello spettacolo come Achille Lauro e Jovanotti hanno sottolineato la necessità di restare a casa nel rispetto delle raccomandazioni delle autorità.

Achille Lauro: “Mi raccomando, mi fido di voi”

Achille Lauro ha affidato il suo appello al rispetto delle regole contro la diffusione del Coronavirus a un post sui social, Instagram e Facebook: “Mai come ora i social si rivelano fondamentali per la comunicazione tra me e voi.

Ci tengo ad incoraggiarvi nel rimanere lucidi nella situazione di emergenza che stiamo vivendo e, soprattutto, a rispettare rigorosamente le indicazioni che ci vengono fornite per contenere l’emergenza sanitaria. Fate in modo che il vostro senso civico prevalga (…). Mi raccomando, mi fido di voi. Lauro“.

Post di Achille Lauro su Facebook
Post di Achille Lauro su Facebook

Il messaggio di Noemi

Proteggiamo noi stessi e le persone che ci sono vicine“: questo il messaggio della cantante Noemi agli italiani, chiamati a rispettare le restrizioni dovute alle misure di contenimento del contagio da Coronavirus.

Jovanotti: “Stiamo a casa”

Anche Jovanotti in campo contro condotte potenzialmente pericolose da parte dei singoli cittadini: “Stiamo a casa, per il tempo necessario perché questa crisi si risolva“, ha dichiarato in un video in cui suona nel giardino della sua abitazione.

https://www.facebook.com/watch/?v=884967518590270

Emma Marrone: “Seguite le regole”

Emma Marrone ha scelto Instagram per lanciare il suo appello a tutta Italia, in un momento molto delicato sul fronte dell’emergenza Coronavirus: “Stiamo vivendo giorni davvero difficili.. di quelli che “sembra puoi far tutto e invece non puoi fare niente ..”.

Vi mando un bacio leggero sul cuore e un grande abbraccio virtuale… Un grande applauso a tutti i medici e gli infermieri che lavorano senza sosta per arginare questo virus! Seguite le regole .. ognuno di noi può fare qualcosa di utile e limitare i danni!“.

“La cosa è seria, ragazzi”: le parole di Ligabue

Luciano Ligabue ha pubblicato un tweet in cui non ha nascosto l’apprensione per la situazione di questi giorni di emergenza: “La cosa è seria, ragazzi. Aiutiamoli(ci) a contenere il contagio.

#iorestoacasa“.

Tweet di Ligabue
Tweet di Ligabue

Tiziano Ferro: “Ascoltiamo le direttive”

Tiziano Ferro ha lanciato il suo messaggio con un post su Facebook, in cui alle parole ha accompagnato un video delle sue prove a casa: “Ascoltiamo le direttive. So che non è facile ma la situazione adesso è drammatica in ogni parte del mondo. Siate generosi con voi stessi, prendetevi anche il tempo che non avete – per scelta o ahimè per forza. (…) Proviamo ad essere indulgenti e gentili l’uno con l’altro, evitiamo commenti brutti. Dimostriamo a tutti che anche in un momento così triste, sappiamo costruire.

Andrà tutto bene“.

#iorestoacasaAscoltiamo le direttive.So che non è facile ma la situazione adesso è drammatica in ogni parte del…

Gepostet von Tiziano Ferro am Sonntag, 8. März 2020

Laura Pausini: “Situazione molto seria”

Tra i cantanti che hanno sottolineato la necessità di non uscire di casa anche Laura Pausini, che via Twitter ha chiesto massima attenzione e rispetto per la propria salute e per quella delle altre persone: “Ragazzi, non c’è da farsi prendere dal panico, ma è importante capire che la situazione è molto seria. Per il bene vostro e delle persone a cui tenete, state a casa, non muovetevi se non strettamente necessario. La Protezione tra esseri Simili è ora di dimostrarla! #IoRestoACasa“.

Tweet di Laura Pausini
Tweet di Laura Pausini

Ermal Meta: “Non sottovalutiamo”

Ermal Meta ha parlato a quanti lo seguono su Twitter, chiedendo di non prendere alla leggera la situazione: “Restate a casa il più possibile.

Non sottovalutiamo quello che succede. Finirà bene“.

Tweet di Ermal Meta
Tweet di Ermal Meta

“Aiutiamoci tutti”: l’appello di Bruno Barbieri

L’appello di Bruno Barbieri è arrivato via Facebook, con un un filmato in cui il celebre chef ha lanciato un accorato appello a tutti i cittadini: “Ragazzi, fate come me, rimanete in casa, aiutiamoci tutti. In casa si possono fare un sacco di cose belle: cucinare, leggere dei libri, approfondire la vostra lingua preferita. Se lo faremo tutti insieme, sconfiggeremo questo incubo che ci perseguita.

Forza. Insieme supereremo questo periodo difficile“.

https://www.facebook.com/watch/?v=1020908371626066

Il video di Flavio Insinna

Restiamo a casa. Cerchiamo nelle piccole cose le nostre gioie. Riscopriamo come è bello leggere, scrivere, vedere film o cucinare torte. Andrà tutto bene“. Sono queste le parole del conduttore Flavio Insinna, affidate a un video sul suo profilo ufficiale Twitter.

Approfondisci

Tutto sul Coronavirus

Coronavirus, Speranza: “Comportamenti individuali chiave per vincere”

Coronavirus, caso in redazione a Le Iene: show sospeso