paola barale

Paola Barale che sembrava essere contesa tra Ballando con le stelle e l’Isola dei famosi, non parteciperà al programma di Milly Carlucci, mentre pare sia in corso una trattativa che la vedrebbe come naufraga sull’Isola nel 2021.

Il motivo dell’esclusione dal dancing show della Rai pare sia la pretesa di un cachet troppo alto. La Barale è anche reduce da una tempesta sul web, scatenata da una sua intervista in cui descrive l’ex marito Gianni Sperti come un mantenuto.

Rifiutata dalla Rai per un cachet troppo alto

I rumors riguardo la partecipazione di Paola Barale a Ballando con le stelle erano insistenti da settimane, tanto che la trattativa con la Rai sembrava ormai conclusa favorevolmente.

E invece, Selvaggia Lucarelli ha annunciato sul sito Tpi non solo che la showgirl non sarà tra i concorrenti, ma anche che la ragione del rifiuto è puramente economica: la Barale avrebbe richiesto un cachet troppo alto.

Un possibile ritorno all’Isola dei famosi

Se la Rai ha rifiutato, la trattativa con Mediaset non è conclusa, al contrario, secondo la rivista Oggi, i fan della Barale potrebbero rivederla nelle vesti di naufraga nell’Isola dei famosi 2021.

Se ciò fosse confermato, si tratterebbe di un ritorno su quell’isola che nel 2017 ha fatto da sfondo ad un bacio con l’ex Raz Degan e che aveva fatto sperare i fan della coppia in un ritorno di fiamma.

Su Gianni Sperti: “Lavoravo sempre e solo io

Ultimamente, la sosia di Madonna ha fatto parlare di sé anche per un’affermazione poco gradita dall’ex Gianni Sperti. Ospite a Live – Non è la D’Urso, aveva infatti dichiarato “Lavoravo sempre e solo io, non avevo vicino forse una persona che mi dava una garanzia per avere un figlio” riferendosi al matrimonio con Gianni Sperti, terminato nel 2002.

Dopo questa esternazione, si è scatenata una tempesta mediatica tanto che l’opinionista si è dovuto difendere in una puntata di Uomini e Donne Over, dagli attacchi di una dama del parterre che gli dava del mantenuto.