Don Matteo

C’erano poche speranze all’orizzonte, ma adesso sembra giungere la notizia che cambia le carte in tavola: Don Matteo 13 si farà. A lanciare l’indiscrezione è il settimanale DiPiù, che giunge dopo un post Instagram di Maria Chiara Giannetta, mitico capitano Anna Olivieri che lascia una speranza aperta. Non poteva essere altrimenti dato il grande successo di share raggiunto quest’anno, con la dodicesima stagione. Dopotutto anche Nino Frassico lo lasciò intuire lo scorso mese.

I rumors più insistenti però riguardano l’evoluzione del parroco più amato d’Italia: Don Matteo diverrà cardinale. Un’evoluzione non da poco che sicuramente incuriosisce il grande pubblico.

La fortuna di Don Matteo

Don Matteo ha scritto nel corso dell’ultimo decennio un pezzo importante della storia della tv italiana. La fiction entrata nei cuori degli italiani ha affezionato con i suoi personaggi, non solo il pubblico ma anche i suoi interpreti.

maria chiara giannetta
Maria Chiara Giannetta è il Capitano Anna Olievieri in Don Matteo

Eppure qualche tempo fa girava la voce che il buon Terence Hill, protagonista dello show tv, non volesse più indossare talare dell’amato parroco. Qualche giorno fa, però, un posto della Giannetta, volto a salutare la sua Capitana Olivieri in quest’ultima avventura lascia aperta una speranza.

Grazie a tutti i miei compagni di viaggio. Tutti.
Chissà cosa ci riserva il futuro… Per ora, aspettiamo che passi questo momento
” scrive l’attrice.

Don Matteo promosso a cardinale

Ad avallare le speranze accese dalla Giannetta arriva un servizio di DiPiù che conferma il ritorno di Don Matteo sul piccolo schermo, con una grossa novità.

Secondo la rivista in Rai starebbero pensando a nuove storie, che riprendono proprio dal rifiuto di Don Matteo al Papa.

Il Pontefice quindi rinnova l’offerta e propone di nuovo la carica di Cardinale. Niente paura però, stando ai rumors, Don Matteo accetterebbe a patto di mantenere ancora il ruolo di parroco nell’amata Spoleto, che attraversa a cavallo della sua bicicletta. Vedremo se il progetto diverrà realtà.