antonella elia, raimondo vianello

Era il 15 aprile del 2010 quando i giornali diedero la notizia della morte di Raimondo Vianello. Poco dopo lo raggiunse anche la sua Sandra (Mondaini), al fianco della quale trascorse tutta la vita e con cui costruì una meravigliosa famiglia, che oggi vive nella loro vecchia e maestosa casa. Da allora sono trascorsi 10 anni, ma nella memoria degli italiani è ancora vivo il ricordo di uno dei più grandi pilastri della storia della nostra tv.

Naturalmente tanti sono anche i vip che hanno lavorato con Raimondo e che in questi giorni non hanno potuto fare a meno di dedicargli un pensiero.

Tra questi anche Antonella Elia, reduce dalla recente esperienza del Grande Fratello Vip, dove è arrivata in finale.

Raimondo Vianello, un mentore per Antonella Elia

Vianello, per Antonella Elia, è stato uno dei 3 mentori cui la showgirl ancora oggi fa riferimento, gli altri due sono stati Corrado e Mike Bongiorno. Con Vianello la Elia ha lavorato dal 1991 al 1993 a Pressing, programma sportivo della domenica di Italia Uno.

Con Raimondo, Antonella ebbe modo di instaurare un rapporto di affetto e di stima, tanto che oggi, a 10 dalla morte del mattatore, l’ex valletta ha voluto ricordarlo con un post su Instagram.

L’immagine è quella di una vecchia foto che li ritrae insieme, con tanto di dedica scritta a penna da Vianello.

La dedica di Antonella Elia a Raimondo Vianello

Antonella ha voluto sottolineare, con la sua dedica l’importanza di Vianello nella sua carriera, ma ancora più umanamente nella sua vita. Lo ha fatto con una lunga dedica apparsa a corredo dello scatto condiviso con i fan. “Ci sono persone che passano attraverso la tua vita come meteore” scrive Antonella Elia nella didascalia di accompagnamento.

Abbagliano per un attimo e poi scompaiono senza lasciare traccia del loro passaggio e persone che la incidono, la scuotono e la trasformano per sempre e anche quando non ci sono più, rimane una presenza indelebile, come se non fossero mai andate via“.

antonella elia e raimondo vianello
Il ricordo di Antonella Elia per Raimondo Vianello

Poi, rivolgendosi direttamente a Vianello, ha aggiunto: “Raimondo, ho fatto un pezzo importante della mia strada insieme a te che mi hai guidata e insegnato molto di quello che so.

Oggi sono 10 anni che te ne sei andato ma per me è come se tu fossi ancora accanto a me con la tua ironia unica e i tuoi insegnamenti sinceri. Grazie di tutto“.