Taylor Mega

Taylor Mega svela alcuni retroscena del suo passato turbolento dovuto ad amori sbagliati e a dipendenze dalla droga. Un tunnel dal quale sembra essere uscita grazie all’aiuto di un noto personaggio della televisione.

Taylor Mega e il legame con Sonia Bruganelli

Taylor Mega è tornata a far parlare di sé: dopo la vicenda dello scatto davanti al frigo e la polemica con Barbara d’Urso, la showgirl ha raccontato dei suoi errori del passato affrontati grazie all’aiuto di una persona a lei molto vicina.

In un’intervista a Libero Quotidiano, Taylor Mega racconta di un’amicizia speciale: “Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, è stata davvero stupenda e mi ha sempre sostenuto senza alcun interesse e solo per amicizia“.

La risposta di Sonia Bruganelli è arrivata attraverso una storia pubblicata dall’imprenditrice sul suo profilo Instagram.

Storia di Sonia Bruganelli su Taylor Mega
La storia pubblicata su Instagram da Sonia Bruganelli dopo l’intervista di Taylor Mega

Un supporto che Taylor Mega non ha trovato in altre persone: “Nessuno mi ha mai aiutata. Poche persone sono disinteressate. Ti aiutano ma magari chiedano qualche cosa in cambio“. Taylor Mega si considera una perfezionista e per questo non attribuisce il merito del suo successo solo all’aspetto estetico: “La bellezza è certamente uno strumento che inizialmente ti aiuta molto ma poi per andare avanti serve carattere, disciplina e temperamento“.

Infatti, secondo Taylor, oltre all’aspetto fisico c’è di più: “Il resto è solo testa“.

Il passato di Taylor Mega

Il pubblico la conosce come Taylor Mega, ma il suo vero nome è Elisa Todesco. Oggi Taylor ha ritrovato l’amore perduto con Tony Effe, membro della Dark Polo Gang con il quale sta trascorrendo la quarantena, ma il passato della showgirl ha lasciato segni indelebili.

A raccontarlo è Taylor Mega in un’intervista rilasciata a Libero Quotidiano, secondo quanto riportato dalle fonti. La 26enne di Carlino, in provincia di Udine, ha raccontato del suo passato turbolento senza filtri.

Quando era solo una ragazzina, ha incontrato la persona sbagliata: “A me è capitato avere uomini manipolatori ma la storia di violenza brutta l’ho vissuta da ragazzina quando a 15 anni ero fidanzata con un ragazzo di 18 – spiega Taylor Mega – In quel periodo mi sono persa completamente. Io avevo iniziato a farmi di eroina e di droga, lui era violento ma alla fine sono riuscita a rompere quel sistema perverso“, conclude la showgirl.