Mara Venier e Ilaria Capua

Conclusa la prima fase dell’emergenza Coronavirus e allentate alcune maglie delle misure anti-contagio, tanti italiani hanno potuto rivedere i propri cari dopo mesi di isolamento. Un momento tanto atteso anche da Mara Venier che, finita la quarantena, ha detto la sua sulla virologa Ilaria Capua.

Mara Venier rivede il nipotino dopo il lockdown

Protagonista di sipari divertenti sui social durante la quarantena per l’emergenza Covid-19, Mara Venier ha deliziato spesso i fan con alcuni racconti dalla sua casa (come quello sui chili presi durante questo periodo).

Gli ultimi due mesi della sua vita, in lockdown come tutti gli italiani, sono trascorsi lontano dal nipotino che ora ha finalmente potuto rivedere, pur nel rispetto delle regole di distanziamento interpersonale e di protezione individuale imposte per evitare rischi di contagio.

A Quotidiano.net, la conduttrice ha parlato del suo punto di vista sulla gestione della situazione e su alcuni pareri espressi da politici e virologi in merito alla pandemia.

Nello specifico, ha detto la sua su quanto affermato poche settimane fa da Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Ue, che aveva parlato di una prospettiva all’orizzonte dei cittadini anziani: stare a casa fino a fine anno.

Mi sembra una follia – ha dichiarato la Venier –. Intanto stiamo e vedere come vanno le cose. Credo che a tutte le età bisogna essere responsabili e prendere le giuste precauzioni“.

Lo sfogo su Ilaria Capua: “Hai ammazzato i nonni con quella frase

Ma è sulla virologa Ilaria Capua, che ha recentemente parlato dei suoi dubbi sull’ipotesi di un vaccino risolutivo nel breve termine, che la regina di Domenica In ha espresso un commento più tagliente relativamente a quanto dichiarato al Tg1 su come il Coronavirus cambierà anche il rapporto tra nonni e nipoti perché necessario stare a distanza.

Alcuni gruppi di persone, come nonni e nipoti, non potranno stare insieme come prima fino a quando non si saprà come stiamo come popolo“, aveva detto l’esperta, come riporta Huffington Post.

Una posizione davanti alla quale Mara Venier avrebbe detto cosa pensa, pur stimando la virologa: “Quello che ha detto è stato un colpo al cuore. Siamo già così avviliti, preoccupati, disperati… Sentirsi dire che il rapporto tra nonni e nipoti non sarà mai più lo stesso, è stata una cosa molto forte, una vera mazzata.

Certe considerazioni andrebbero dette in un altro modo. C’è stata un’autentica sollevazione da parte di tutti i nonni, l’ho detto anche a ‘Domenica in’. Il giorno dopo lei stessa da Floris ha detto ‘so che i nonni sono arrabbiati’. E ci credo: tu li hai ammazzati, i nonni, con questa frase. Bisogna avere un minimo di sensibilità e delicatezza“.