Conte e Di Maio salutano Silvia Romano all'aeroporto di Ciampino

Il Presidente del Consiglio Conte e il ministro degli Esteri Di Maio hanno parlato alla stampa direttamente dall’aeroporto di Ciampino, dove l’aereo con a bordo Silvia Romano è atterrato, ringraziando sentitamente tutti coloro che hanno preso parte alle procedure di liberazione e recupero di Silvia Romano. Un’indagine, ha detto Conte, in dirittura d’arrivo già da qualche mese.

Le parole di Conte

Siamo davvero lieti di aver dato il benvenuto a Silvia in un momento di difficoltà che l’Italia sta vivendo” ha esordito il Presidente del Consiglio Conte. “Lo stato c’è e c’è Sempre e non si lascia distrarre dai suoi compiti” ha continuato ringraziando la dedizione di tutti coloro che hanno preso parte alle operazione, dalle donne e gli uomini dell’Aise, ai membri degli uffici per gli Affari Esteri… “C’è una grande dedizione e abnegazione da tutti i reparti interessati.

(…) Quando lavoriamo insieme e coesi e concentrati si raggiungono importanti risultati“.

È un bel giorno per Silvia, per la famiglia e per tutti gli italiani” ha concuso Conte, per poi spiegare che da qualche mese le operazioni erano in dirittura d’arrivo ma si era volutamente tenuto il riserbo per evitare il risultato opposto a quello ottenuto.

Il Post di Conte sull'arrivo di Silvia Romano

Di Maio: “Lo stato non lascia indietro nessuno”

Il Ministro ha ringraziato a sua volta tutti coloro che hanno preso parte alle operazioni. Di Maio ha poi dedicato alcune parole a tutti gli italiani ancora in ostaggio e alle mamme che non possono ancora riabbracciarli. “Un saluto a tutte le mamme e parenti di tutti i cittadini che sono ancora in stato di prigionia“, il ministro ha voluto lanciare loro un messaggio di speranza.

Lo Stato non lascia indietro nessuno e il lavoro fatto da tutti gli uomini e le donne che hanno lavorato a riportarla a casa continuerà non da domani ma dalle prossime ore come abbiamo sempre fatto“.

Il post di Luigi Di Maio sul ritorno di Silvia Romano

Approfondisci:

Chi è Silvia Romano: la cooperante italiana che aiuta i bambini

Conte: “Silvia Romano è stata liberata!”. La cooperante presto in Italia

Silvia Romano libera: “Sono stata forte”. Domani l’arrivo in Italia