Primi piani di Paola Perego e Sonia Bruganelli

Nello spazio web I Libri di Sonia, di Sonia Bruganelli, è stata ospite Paola Perego. La conduttrice lombarda aveva già condiviso la sua lotta contro gli attacchi di panico e proprio in questo incontro anche la moglie di Paolo Bonolis ha confessato di aver attraversato lo stesso problema.

Paola Perego ospite de I Libri di Sonia

Sonia Bruganelli, per il primo appuntamento post lockdown presso I Libri di Sonia, ha invitato l’amica Paola Perego. In seguito alla recente pubblicazione del libro Dietro le quinte delle mie paure della Perego, le due donne hanno affrontato il tema degli attacchi di panico.

Difatti, nel libro si racconta proprio la difficile battaglia contro l’ansia. La scelta di condividere pubblicamente una questione così delicata, è stata giustificata dall’autrice: “Da sempre dicevo chi ha gli attacchi di panico lo deve dire. Se non lo dici e tieni tutto dentro sembra ancora più grave.

Il libro inizia con il racconto del primo attacco di panico di Paola Perego, avuto a sedici anni. “Non sarai mai più la stessa dopo il primo attacco di panico”, ha risposto Sonia nel suo spazio web.

Anche Sonia Bruganelli conosce gli attacchi di panico

Io ne parlo da persona che ha avuto attacchi di panico – ha esordito la moglie di Bonolis – Parte delle cose che hai raccontato in realtà le ho vissute”. Una paura che ti immobilizza, “un mostro interiore che non sai quando può arrivare”, ha proseguito Sonia. Quello che emerge da questa diretta, è il consiglio delle due donne di parlare di questo problema e cercare aiuto se è necessario. “Se ne esce da questa situazione?”, ha chiesto la Bruganelli, “Si, con la conoscenza di se stessi” ha risposto Paola, citando i suoi lunghi e intensi percorsi di analisi.

“Il problema di una patologia come questa è che non riesci a decifrare il quando sta per arrivare”, ha specificato Sonia, sottolineando che solamente con il tempo si può imparare a gestire meglio la propria ansia e a capire quali sono le situazioni da evitare.

Approfondisci

Paola Perego si racconta: “Prendevo dei farmaci per andare in onda”

Paola Perego a Che tempo che fa: “il mostro non era un nemico, era parte di me”