Primo piano di Elena Santarelli e Rita Dalla Chiesa

La battuta di Elena Santarelli a Rita Dalla Chiesa, durante l’appuntamento quotidiano con Italia Sì di Marco Liorni, ha infiammato lo studio e ha scatenato una pronta reazione della conduttrice in diretta. Immediato il botta e risposta con la showgirl.

Elena Santarelli, la battuta a Italia Sì

Non è passata inosservata (e soprattutto inascoltata) la battuta di Elena Santarelli all’indirizzo di Rita Dalla Chiesa, durante la puntata odierna di Italia Sì (programma Rai condotto da Marco Liorni).

Nel commentare il graduale ritorno alla normalità con le riaperture della cosiddetta “fase 3” dell’emergenza Covid, la Santarelli ha lanciato una frecciatina alla conduttrice che insieme a lei, a Manuel Bortuzzo e a Mauro Coruzzi ha un posto di opinionista nel format della rete ammiraglia.

Non è la prima volta che le due arrivano a un confronto diretto – il più recente, prima di oggi, risale al dibattito innescato dalla questione “mascherine griffate” – e anche stavolta è stato un botta e risposta tra le due.

Dai Rita, che ora riaprono anche le balere“, ha dichiarato Elena Santarelli davanti alle telecamere, suscitando l’immediata reazione della conduttrice.

La replica di Rita Dalla Chiesa e l’intervento di Mauro Coruzzi

La replica di Rita Dalla Chiesa è scattata come una molla, davanti allo stimolo pungente della showgirl: “Ma perché devo andare in balera? Vado in discoteca, ma scusa, eh!“.

A incorniciare il sipario le risate di entrambe, su cui è intervenuto immediatamente Mauro Coruzzi, alias Platinette: “Capisci, la quarantenne…. Ma come si permette? Perché ha solo 40 anni, i balli di gruppo in balera facciamo”, ha detto a commento dell’uscita di Elena Santarelli.

Per tutta risposta, quest’ultima ha provato a spiegare il motivo per cui avrebbe tirato in ballo proprio le balere durante la trasmissione: “L’abbiamo mandata in una balera (come inviata, ndr) lo scorso inverno“.

Ma mi avete mandato lì perché serviva per la trasmissione“, ha precisato Rita Dalla Chiesa, concludendo così la parentesi sulla questione.