Stefano De Martino in primo piano

Tutto pronto per la finalissima del Festival di Castrocaro 2020, manifestazione canora che annualmente si celebra in quel di Castrocaro Terme e Terra del Sole in provincia di Forlì-Cesena, in Emilia Romagna. A tirare le fila dello spettacolo, per il secondo anno di seguito, ci sarà nuovamente Stefano De Martino, recentemente nell’occhio del ciclone del gossip dopo la rottura da Belén Rodriguez, compagna con la quale proprio lo scorso anno aveva diviso il palco.

Che cos’è il Festival di Castrocaro?

Si iniziano a scaldare i motori di quella che sarà la 63esima edizione del Festival di Castrocaro, presentato da Arcobaleno Tre in collaborazione con lo stesso Comune pronto a ospitare la manifestazione.

In tantissimi ricorderanno la cruciale capacità del Festival, soprattutto tra gli anni ’60 e ’70, di farsi apripista per carriere di successo di quelli che ad oggi possono considerarsi big della musica italiana, allora solamente giovani talenti. Dal 1957, quella di Castrocaro è una tradizione che ripete nel tempo di anno in anno diventando incubatrice di personalità ad oggi a tutti note come quella di Iva Zanicchi, Caterina Caselli, Fiorella Mannoia ma anche Michele Zarrillo, Luisa Corna e Giuni Russo per citarne alcuni.

Festival di Castrocaro 2020, la data: la finale il 27 agosto

Lo spettacolo è pronto a veder tirar sù il proprio sipario con Stefano De Martino chiamato nuovamente ad orchestrare la competizione. Come ogni anno, l’evento sarà trasmesso su Rai2 nel corso della prima serata del venturo 27 agosto e in contemporanea trasmesso su Rai Radio 2.

L’incubatrice di giovani talenti: gli 8 finalisti della 63esima edizione

Un anno sui generis quello del 2020 anche per il Festival di Castrocaro che ha dovuto sopperire alle distanze generate dall’emergenza Coronavirus, pianificando selezioni che sono eccezionalmente avvenute online e non in presenza come di consueto.

Nel corso della finale della 63esima edizione saranno 8 i giovanissimi talenti che proveranno ad aggiudicarsi il talent italiano.

i finalisti del festival di castrocaro 2020
Gli 8 finalisti della 63esima edizione del Festival di Castrocaro 2020. Fonte: Instagram

Tutti i partecipanti e la giuria

Entrando nel merito dei partecipanti, i curriculum sono variegati: salirà sul palco l’astigiano e 20enne Fellow, all’anagrafe Federico Castello; Jacopo, savonese di 21 anni; la 18enne Laura Fantauzzo; il duo Le Radici composto da Marco Costanzo e Mario Cianniello, entrambi 27enni napoletani; Daino, alter ego artistico di Niccolò Dainelli, 21enne di Parabiago; Neno, Stefano Farinetti 21enne torinese e il quartetto dei Watt formato da Greta Elisa Ravelli Rampoldi, Matteo Ravelli Rampoldi, Luca Corbani e Luca Vitarielli, tutti originari di Milano.

Quanto alla giuria chiamata a giudicare i giovani artisti, ancora sono pochissime le informazioni: saranno 4 ma le loro identità permangono al momento un mistero.