fabio rovazzi in primo piano

Fabio Rovazzi ha deciso di raccontare i difficili momenti vissuti durante la quarantena per il Coronavirus. Il cantante famoso per le sue hit estive, che a causa del virus ha subito una perdita importante, ha affidato ad un lungo post su Instagram le proprie riflessioni sul complicato periodo della sua vita che lo ha portato a rinunciare ad una canzone per l’estate 2020.

La pausa dal mondo dello spettacolo però non durerà a lungo, perché secondo le parole del cantante ci sarebbero novità di ampio respiro in arrivo per l’autunno.

Rovazzi e la quarantena: “È stato un vero incubo

Dopo quasi 2 mesi senza nemmeno un post su Instagram, Rovazzi ha scelto il popolare social network per descrivere i momenti difficili trascorsi durante la quarantena per il coronavirus. Il cantante milanese, autore delle hit estive Andiamo a Comandare, Volare, e Faccio Quello che Voglio, ha parlato della sua decisione di non lanciare nessun brano per questa estate. “Avrei davvero voluto darvi una canzone per ballare e scatenarvi quest’estate – ha scritto – Purtroppo non è successo”.

Rovazzi, che l’anno scorso aveva anche recitato in un episodio della serie di Rai 1 Don Matteo, ha poi riflettuto sul complicato periodo vissuto in quarantena.

Il periodo della quarantena è stato un vero incubo personale: mi ha inghiottito nel buio più totale e mi ha sputato fuori cambiandomi”, ha infatti rivelato il cantante.

Rovazzi, no al tormentone: “Sarebbe uscito un pezzo strappalacrime

È stata un’occasione per fermarsi a riflettere sulle priorità della vita”, ha poi proseguito Rovazzi. “Spesso, sopratutto di questi tempi, non ci rendiamo conto delle cose realmente importanti.

Avrei potuto fingere, in studio e sul palco, di essere felice. Purtroppo non sono capace”, ha poi aggiunto sostenendo la sua scelta di allontanarsi momentaneamente dal mondo della musica.

Rovazzi ha poi sottolineato la difficoltà di scrivere un tormentone estivo in un periodo privo di allegria e spensieratezza. Mentre altri artisti italiani hanno scritto e pubblicato brani ispirati al periodo, Rovazzi ha quindi scelto di rimandare i suoi progetti: “Le canzoni sono sempre state un prolungamento del mio stato d’animo e se fossi stato costretto a farne una ora sarebbe uscito un pezzo strappalacrime drammatico (che vi evito molto volentieri)”.

post instagram di rovazzi
Il post Instagram di Fabio Rovazzi. Fonte: Instagram

Rovazzi, il nuovo progetto: “Vi manderà fuori di testa

Fabio Rovazzi, che questa estate si è quindi limitato ad una piccola partecipazione insieme a Raf nel brano Liberi di Danti, ha comunque un’importante novità in arrivo. “A fine agosto – ha rivelato il cantante – vi annuncerò una operazione a livello mondiale che vi manderà fuori di testa. Vi voglio bene” ha concluso il post su Instagram con un saluto rivolto ai suoi fan.

Approfondisci

Gianni Morandi entra in guerra con Rovazzi: il risultato è esilarante

J-Ax racconta come ha trascorso la quarantena: “È salita la depressione”