Asia Argento posa di fronte a una statua

L’attrice Asia Argento negli ultimi anni è stata al centro dello scandalo Harvey Weinstein, ma anche coinvolta a sua volta in accuse di molestie da parte dell’attore Jimmy Bennett quando era ancora minorenne. Oggi, la stessa Asia Argento è stata paparazzata tra le braccia di un altro attore minorenne, divenuto celebre in Italia già da quando aveva 4 anni.

Lo scatto di Asia Argento con Andrea Pittorino

A immortalarli in uno scatto destinato a far discutere e sollevare di nuovo possibile polverone attorno ad Asia Argento, è stato il settimanale Oggi.

Nella foto, si vede chiaramente Asia Argento abbracciata ad un uomo, un poco più alto di lei e con mascherina. Tra due sembra esserci molta complicità, e Oggi anticipa che l’abbraccio non è l’unico momento in cui i due sarebbero stati vicini: “E in attesa del taxi si lascia andare…” sono le parole usate dal settimanale per rilanciare l’esclusiva.

Lo stesso, ha anche dato un nome e cognome all’uomo stretto ad Asia Argento: si tratterebbe dell’attore italiano Andrea Pittorino, che farà 18 anni solo tra un mese.

La foto di Asia Argento e Andrea Pittorino su Oggi

Chi è l’attore Andrea Pittorino

Per i più, potrebbe essere un nome che non dice molto, ma la carriera di Andrea Pittorino è iniziata quando aveva solo 4 anni.

Nel 2005, infatti, apparve per la prima volta nel ruolo di Ambrogino, uno dei tre nipoti di Massimo Boldi nella serie Un Ciclone in famiglia. Da allora, è stato “il figlio di” o “il nipote di” in altre serie, come Le segretarie del sesto, al fianco di Claudia Gerini. Ha recitato anche in altre fiction cult italiane come Don Matteo, Squadra Antimafia e Le Tre Rose di Eva.

Per il cinema, invece, recentemente ha interpretato la versione giovane di Kim Rossi Stuart nel film di Gabriele Muccino, Gli anni più belli.

Le accuse di molestie ad Asia Argento

La notizia delle foto esclusive di Asia Argento tra le braccia di un 17enne creeranno inevitabilmente clamore, dal momento che la stessa è stata accusata di molestie da un altro attore, Jimmy Bennett, per fatti avvenuti quando lo stesso avrebbe avuto 17 anni. Una vicenda delicata, questa, che intreccia le denunce di stupro di Asia Argento al magnate Harvey Weinstein, poi effettivamente condannato.

Secondo quanto denunciato da Bennett, Asia Argento lo avrebbe fatto bere e poi costretto ad un rapporto completo, quando lui aveva 17 anni e si trovavano in California. Accuse rigirate dalla stessa attrice e figlia di Dario Argento, secondo la quale sarebbe stato Jimmy Bennett a molestarla.

Approfondisci

TUTTE le notizie su Asia Argento

Asia Argento, l’ira contro Sandra Milo per il caso Weinstein: “Vabbè, questa è partita”

Asia Argento contro Morgan: “Direi genio se non fosse un mentecatto”

Asia Argento in lacrime ricorda Anthony Bourdain: “Due anni senza il mio amore”