Sabrina Beccalli sorridente, primo piano

Un uomo è stato fermato per la scomparsa di Sabrina Beccalli, la donna svanita nel nulla del cremasco e di cui si è solo trovata la sua auto carbonizzata.

L’uomo è un amico di Sabrina Beccalli

Un uomo, un amico della 39enne Sabrina, sarebbe stato fermato dalle autorità con l’accusa di omicidio e distruzione di cadavere. A quanto pare l’uomo per il momento si è avvalso della facoltà di non rispondere, e non è chiaro quali siano gli elementi in mano agli inquirenti che portano a credere che l’individuo sia coinvolto nella sparizione della Beccalli.

Era vicino alla macchina la sera del ritrovamento

L’unico dato certo è che fosse proprio quest’uomo la persona che, la notte del ritrovamento della macchina carbonizzata, si aggirava poco lontano alla guida di una Panda.

 Non ci sono però elementi, finora, che possano aiutare gli inquirenti a trovare il cadavere della donna, che ormai non viene più cercata viva.

Al caso stanno lavorando i carabinieri del comando provinciale di Cremona, in collaborazione con il Norn-Aliquota operativa di Crema.

A disporre il fermo è stato il procuratore capo Roberto Pellicano.

I fratelli credono all’ipotesi dell’omicidio

Ormai da giorni la famiglia di Sabrina convive con la drammatica ipotesi che la 39enne possa essere stata uccisa. I suoi stessi fratelli hanno dichiarato di credere che Sabrina sia stata uccisa, come riporta Il Giorno: Ci siamo fatti l’idea che l’abbiano uccisa. Perché è strano e insolito che non si sia messa in contatto con il figlio” aveva detto Simona, la sorella della donna.

Sabrina Beccalli: la scomparsa

Sabrina era scomparsa la mattina di Ferragosto. I famigliari hanno raccontato che aveva accompagnato il figlio ad una festa e poi avrebbero dovuto pranzare tutti insieme, ma la donna non era mai arrivata da loro.

Erano stati inutili i tentativi di mettersi in contatto con lei.

All’inizio si era ipotizzato un allontanamento volontario, finché la sua auto era stata trovata carbonizzata con, al suo interno, un cane che però non sarebbe stato di proprietà della donna.

Approfondisci:

Crema, 39enne scompare dopo aver lasciato il figlio: trovata l’auto bruciata

Scomparsa Sabrina Beccalli: i fratelli temono il peggio