coronavirus

Dopo l’impennata degli scorsi giorni che ha portato preoccupantemente i nuovi casi di contagio di Coronavirus in Italia salire nuovamente oltre la soglia dei 1000 in 24 ore, si registra in data odierna, 25 agosto, un nuovo rallentamento. Rispetto alla giornata di ieri in cui i nuovi casi registrati sono stati 953, scendono nelle ultime 24 ore a 878, un numero però ancora molto alto.

Tutti gli ultimi aggiornamenti nel bollettino del 25 agosto.

Coronavirus: 878 contagi in 24 ore, 4 morti

L’emergenza sanitaria per il Coronavirus non è finita e le notizie che filtrano in questi ultimi giorni sono la prova tangibile che il virus continua a circolare.

Oggi sono stati 878 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore con 143 casi nel Lazio, 138 in Campania e 119 rispettivamente in Lombardia e Veneto. Torna ad essere molto vicino a 20mila il numero delle persone attualmente positive al Covid in Italia: 19.714 in tutto cui 18.590 in isolamento domiciliare, 1.058 ricoverati in ospedale con sintomi e 66 in terapia intensiva. Un dato che denota una crescita pari a 13 unità in ambito di ricoveri ospedalieri.

Sempre al di sotto della decina i morti: 4 quelli registrati nel bollettino di oggi per un totale di vittime in Italia pari a 35.445. 206.015 invece i guariti e dimessi in tutto, conteggiati dallo scoppio dell’epidemia, con l’incremento di 353 nuovi casi.

Il caso “Sardegna” e il focolaio nello stabilimento Aia

Preoccupa in queste ore la situazione in Sardegna dove il caldo, l’estate e le vacanze hanno portato su traghetti affollati una quantità di turisti potenzialmente pericolosa dal punto di vista degli assembramenti, tuttora vietati.

Di oggi la notizia del ricovero in ospedale di Flavio Briatore, l’imprenditore italiano la cui discoteca Billionaire, a Porto Cervo, ha dovuto tirare già la serranda dopo un focolaio di Covid-19 che al momento ha interessato 63 dipendenti del locale. Preoccupante però anche la situazione a Treviso dove un focolaio sembra essere scoppiato all’interno di uno stabilimento Aia a Vazzola: 182 i dipendenti dell’azienda risultati positivi al Coronavirus sui 700 operativi nello stabilimento.

Approfondisci

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Covid, reinfezione: primo caso confermato dagli scienziati di Hong Kong

Coronavirus, via alla sperimentazione del vaccino allo Spallanzani di Roma