Primo piano di Flavio Briatore

Dopo una giornata di “passione” sul fronte delle cronache relative alle sue condizioni di salute, Flavio Briatore ha scelto di intervenire in prima persona rivelando come sta. Poche ore prima, l’ex moglie Elisabetta Gregoraci aveva rassicurato tutti sul suo ricovero al San Raffaele di Milano (dove, secondo L’Espresso, si troverebbe a causa del Coronavirus). La verità del manager in una telefonata al Corriere della Sera.

Flavio Briatore, le prime parole dopo il ricovero

Dopo l’esplosione della notizia sulla positività al Coronavirus per Flavio Briatore, è lo stesso imprenditore a dire come stanno le cose con una telefonata al Corriere della Sera.

Ho solo una prostatite forte, domenica sera sono andato al San Raffaele a Milano e mi hanno ricoverato“, ha dichiarato ai microfoni del quotidiano, smentendo di fatto la notizia iniziale sulle presunte criticità delle sue condizioni. A parlare per primo era stato lo staff, sottolineando come fosse stabile e in buone condizioni.

Il manager sarebbe stato sottoposto a tampone ma ha dichiarato di sentirsi bene, non approfondendo la questione. Questo quanto emerso finora dalle prime dichiarazioni alla stampa dopo il ricovero al San Raffaele di Milano.

Daniela Santanchè: “Ricoverato per prostatite

Anche Elisabetta Gregoraci è intervenuta sul ricovero dell’ex marito, con un messaggio via Instagram rivolto a quanti si sono preoccupati per lui: “Flavio sta bene, ci siamo appena parlati. Il vostro affetto mi commuove sempre. Un abbraccio, la vostra Eli“.

Nelle stesse ore della tormenta mediatica sulla presunta positività del manager, era stata Daniela Santanchè, ai microfoni della trasmissione In Onda, a parlare per prima di una infiammazione a carico della prostata, smentendo le voci su un presunto quadro clinico serio dovuto al Covid.

Io posso dirlo, perché sono stata autorizzata da Flavio, è uno dei miei migliori amici. Flavio è stato ricoverato per una recidiva di prostatite. Anche 3 mesi fa era stato ricoverato, 6 mesi fa era stato ricoverato. Si trovava nella sua casa di Montecarlo, con la febbre, ha chiamato il professor Zangrillo. In questo preciso momento posso affermare che è stato ricoverato per infezione alla prostata recidiva, l’ha avuta 3 mesi e 6 mesi fa. Ad oggi non ho nessuna evidenza sull’esito del tampone e sono una delle sue migliori amiche.

Non posso dire se ha il Coronavirus, perché non ho l’esito del tampone“.

A concludere la giornata di ieri, la notizia del doppio tampone a cui si è sottoposto Silvio Berlusconi, che aveva incontrato Briatore, il 12 agosto scorso, durante la vacanza in Sardegna. L’esito, in questo caso, è stato reso noto: negativo.

Il caso Billionaire nel tessuto dell’emergenza Covid

Sullo sfondo delle notizie che si rincorrono sul suo stato di salute, il nome di Flavio Briatore è al centro delle cronache anche per il caso dei dipendenti del Billionaire risultati positivi al Coronavirus.

Tamponi a tappeto tra le persone che lavorano nel famoso locale di Porto Cervo, con un focolaio di contagi (finora 58) il cui esordio ufficiale, tra le cronache della pandemia, risale al 18 agosto scorso. Delle ultime ore la notizia, battuta dal quotidiano La Nuova Sardegna, secondo cui il barman del Billionaire sarebbe ricoverato in gravi condizioni a Sassari. “Intubato“, stando a quanto riferisce la stampa locale, in seguito a quello che sarebbe stato un repentino peggioramento del quadro clinico soggetto a stretta osservazione in Rianimazione.

Approfondisci

TUTTO SU FLAVIO BRIATORE

Vip positivi al Coronavirus: boom di contagi

Sinisa Mihajlovic positivo al Coronavirus