Silvio Berlusconi e Emilio Fede

Silvio Berlusconi è risultato positivo al Covid-19 e a rivelare le condizioni di salute dell’ex premier è stato Alberto Zangrillo, dottore del leader di Forza Italia. Berlusconi, 83 anni, sarebbe asintomatico e in isolamento. Anche i due figli Barbara e Luigi Berlusconi sarebbero positivi e asintomatici. A prendere la parola nelle scorse ore anche Emilio Fede.

Il commento di Emilio Fede

Alla fine interviene anche Emilio Fede, 89 anni, ex direttore del Tg4, e amico del suo ex editore Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia aveva persino chiesto al giornalista di raggiungerlo in vacanza: “Lui era ancora in Francia.

Mi ha detto che non era più a casa di Marina e aveva affittato una proprietà con la piscina per stare più comodo. Mi ha anche proposto di raggiungerlo“, racconta Emilio Fede a La Stampa. “Alla nostra età, lui è un anziano, io un vecchio, ci ho pensato ma poi ho detto: tu hai ancora problemi giudiziari aperti, io sono ai domiciliari, ma dove andiamo?“, ha aggiunto ironicamente parlando del suo rifiuto a raggiungere l’ex premier.

Berlusconi positivo al coronavirus

Sulla positività di Berlusconi si discute da ieri, da quando la notizia è scoppiata su tutti i giornali.

Non penso proprio che abbia fatto feste o cose del genere. Il professor Zangrillo lo ha certamente sconsigliato“, ha spiegato Fede. Il giornalista ha anche aggiunto che non crede possano essere stati i figli veicolo del virus: “Improbabile il contagio dai figli: gli vogliono bene, saranno stati attenti“.

Intanto anche Flavio Briatore ha rimandato al mittente qualsiasi accusa: “Non credo che dipenda da quel nostro incontro… E adesso mi avete rotto“, dice Briatore a La Stampa a una domanda che fa riferimenti a un loro incontro in Sardegna prima che entrambi risultassero positivi ai controlli.

Guarda il video

Approfondisci

Tutto su Silvio Berlusconi

Berlusconi positivo al Covid, parla il fratello sulle sue condizioni

Coronavirus, dopo Silvio positivi anche Luigi e Barbara Berlusconi