Sandra Milo a Domenica In

Sandra Milo ha incuriosito il pubblico de La Vita in Diretta Estate. Di solito l’attrice si presenta in collegamento insieme alla figlia Debora Ergas, ma due giorni fa a comparire sullo schermo dello studio di Marcello Masi c’era solo la figlia.

L’assenza di Sandra Milo

Che fine ha fatto Sandra?“, chiede Marcello Masi a Debora Ergas. “Non poteva essere qui, ma non posso dire niente. Domani sarà lei a svelare tutto“, ha risposto lasciando un velo di mistero su quanto stesse accadendo. Non c’era da preoccuparsi però per la sua salute: “Ma sta bene almeno?

“, chiede infatti Masi. “Sta benissimo… domani spiegherà tutto“, ha replicato la Ergas.

La spiegazione di Sandra Milo

È bastato attendere una puntata per vedere ricomparire, come previsto, il viso sorridente dell’attrice. “Ieri ero alla Mostra del Cinema di Venezia. Ho pensato che in questo momento così difficile, il mondo dello spettacolo avesse bisogno di tutti noi e che dovessimo essere lì tutti insieme“, ha spiegato Sandra Milo subito al pubblico da casa e ai presentatori del programma Rai. Andrea Delogu e Marcello Masi applaudono all’impegno dell’attrice che fin dal primo momento di blocco delle attività culturali a causa dell’emergenza coronavirus si era schierata al fianco di tutti i lavoratori del mondo dello spettacolo.

L’impegno di Sandra Milo

Negli ultimi mesi abbiamo visto Sandra Milo iniziare uno sciopero della fame per richiamare l’attenzione del governo sul problema delle partite IVA, poi incatenarsi davanti a Palazzo Chigi fino ad ottenere un incontro con il Giuseppe Conte: “L’ho incontrato per parlare di tutti quei lavoratori autonomi e non mi aspettavo così tanto risalto, sono solo andata per dare risalto a tutte quelle persone che non lavorano”, aveva poi spiegato al settimanale Mio.

Poi un nuovo appello in favore dei teatri, in difficoltà dal lockdown: “Hanno bisogno di aiuto“, aveva spiegato. “Il teatro ha un costo che va dal personale tecnico agli artisti. Non possono lavorare per rimetterci“, aveva concluso ed ecco che la partecipazione alla Mostra del Cinema di Venezia è solo un altro tassello della sua lotta in favore di un mondo in difficoltà dopo la crisi sanitaria.

Approfondisci

Sandra Milo e la figlia Debora a Io e Te: “Sono molto fortunata”

Sandra Milo, il triste appello: “Hanno bisogno di aiuto”

Asia Argento, l’ira contro Sandra Milo per il caso Weinstein: “Vabbè, questa è partita”