primo piano gabriel garko

La puntata di ieri del Grande Fratello Vip ha avuto un protagonista assoluto: Gabriel Garko. L’attore, in una lettera per l’ex fidanza Adua Del Vesco, ha rivelato in modo indiretto di essere gay, almeno secondo l’interpretazione data da pubblico e stampa.

Un grande passo il coming out di Gabriel Garko, che ha commosso tutti in studio e fuori, a cui sono seguiti messaggi di apprezzamento e sostegno da colleghi e personaggi famosi. Dietro la “liberazione” però, potrebbe esserci un rivolto più inquietante.

Gabriel Garko: la misteriosa Storia di Gabriele Rossi

Quanto sarebbe successo a posteriori era facile da presagire.

Lo stesso Gabriel Garko aveva annunciato la partecipazione al Grande Fratello Vip con un post su Instagram premonitore: “Sono sicuro che sentirete delle cose che non vorreste sentire… Sono sicuro che molta gente giudicherà… Sono sicuro che tante persone non capiranno…. E sono sicuro che per me sarà dura, molto dura… Ma l’unica cosa che posso promettervi e che da me avrete solo la verità…“.

Il post Instagram di Gabriel Garko
Il post Instagram di Gabriel Garko

Il commento più evidente è quello di Gabriele Rossi, ex gieffino con cui l’attore avrebbe avuto una relazione, almeno secondo quanto rivelato da Tommaso Zorzi.

Rossi ha scritto: “C’era una volta la Verità, che dopo tanto girovagare…trovò il sentiero della Giustizia“. Il ballerino ha inoltre fatto una Storia sul suo profilo Instagram ambigua, ma sicuramente relativa al coming out dell’attore: una marionetta con una mano che taglia i suoi fili.

La Storia Instagram di Gabriele Rossi
La Storia Instagram di Gabriele Rossi

Garko costretto a nascondere di essere gay?

Da questi scambi si evince che probabilmente l’attore potrebbe essere stato costretto a mantenere segreta la sua identità sessuale per andare incontro a esigenze di pubblico.

È quanto dichiarato in un tweet da Vladimir Luxuria, attivista LGBTQ+: “Gabriel Garko fa coming out: quanti attori sono costretti ancora a fingersi etero perché il loro agente li vuole sex symbol per donne minacciando altrimenti di non farli più lavorare? Meglio recitare su un set che nella vita prendendo in giro gli altri e se stessi“.

Il tweet di Vladimir Luxuria
Il tweet di Vladimir Luxuria

Non è chiaro se ci siano collegamento con l’Ares Gate, la casa produttrice finita nella burrasca dopo le denunce di Adua Del Vesco e Massimiliano Morra proprio al Grande Fratello Vip.

L’Ares avrebbe combinato anche fidanzamenti mediatici tra gli attori e sorge quindi il sospetto che potrebbero essere loro i burattinai chiamati in causa da Gabriele Rossi. La domanda è: Gabriel Garko ha nascosto di essere gay per poter continuare a lavorare in tv? Sicuramente non mancheranno ulteriori sviluppi sulla vicenda.

Approfondisci:

GF Vip e la setta legata ad Ares, Alfonso Signorini: “Caso mediatico inquietante”