coronavirus

Un vero e proprio mini lockdown a Latina e nuovi casi positivi in aumento così come aumenta la preoccupazione degli italiani che si trovano nuovamente a fronteggiare il Coronavirus in prima fila. Torna l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto e si attendono nuove disposizioni dal Governo che potrebbe varare nuove strette sulle misure di sicurezza.

I numeri dell’epidemia aggiornati nel bollettino della Protezione Civile dell’8 ottobre.

Coronavirus, oltre 4mila casi in Italia in 24 ore

Torna a farsi via via sempre più prepotente la minaccia del Coronavirus. Per quanto l’emergenza sanitaria abbia sempre fatto parte del corrente presente, i numeri in aumento tornano a riproporre davanti agli occhi degli italiani una situazione in evoluzione sempre più preoccupante.

Una vera e propria escalation di contagi quella che viene registrata nel bollettino di oggi, 8 ottobre, che era già stata preannunciata con il forte picco di ieri con numeri che non si vedevano da aprile.

Numeri in salita da 9 settimane: il picco è ancora in Campania

I numeri crescono da ormai 9 settimane e probabilmente saliranno ancora nelle prossime, come specifica Roberto Speranza, caldeggiando l’innalzamento della guardia nei confronti di un virus che non ha mai smesso di circolare.

Sono 4.458 i nuovi casi positivi al Covid-19 registrati oggi in Italia – a fronte di 128.098 tamponi effettuati in 24 ore – con un forte picco (757 casi) in Campania. 683 quelli registrati in Lombardia, 491 in Veneto, 359 nel Lazio.

22 morti e 1.060 guariti in 24 ore

Sono 68.952 gli attualmente positivi in Italia cui 61.669 in isolamento domiciliare. Aumentano anche i ricoveri in ospedale: sono 143 i nuovi pazienti Covid ricoverati in ospedale per un totale di 3.925 ricoverati, aumentano invece di 21 unità i ricoveri in terapia intensiva per un totale di 358 casi.

263.363 i guariti in Italia in tutto dall’inizio dell’epidemia con l’incremento, in 24 ore, di 1.060 casi. Stabile il bilancio delle vittime rispetto alla giornata di ieri: 22 i morti registrati in 24 ore per un totale di vittime in Italia che è ora pari a 36.083.

Mini lockdown a Latina: l’ordinanza in vigore dalla mezzanotte

È un vero e proprio mini lockdown quello che si sta verificando a Latina, nel Lazio, dove di fronte al boom di contagi si è deciso – con firma di Nicola Zingaretti – per una nuova ordinanza che sarà in vigore per 14 giorni a partire dalla mezzanotte di oggi e che prevede un massimo di 20 persone per feste e cerimonie religiose, massimo 4 persone per tavolo all’interno dei locali e la chiusura di tutte le attività a mezzanotte.

Approfondisci

TUTTO sul CORONAVIRUS

Mascherine obbligatorie anche all’aperto: ecco le multe per chi non rispetta le norme

Coronavirus, mascherine: quali sono le più sicure e come ci proteggono