Alberto e Speranza a Temptation Island

Temptation Island sta volgendo al termine ed è sempre più critica la situazione tra Alberto e Speranza. Fidanzati da 16 anni, la loro storia sembra destinata a concludersi, complice l’avvicinamento sempre più insistito di lui alla single Nunzia. In questa puntata Speranza vedrà nuovi video del fidanzato che la lasceranno a bocca aperta.

Alberto e Speranza sempre più distanti

Alberto e Speranza sono indubbiamente la coppia più discussa di questa edizione di Temptation Island. Fidanzati da 16 anni, i due si sono iscritti per cercare di risolvere alcuni problemi di coppia che hanno più volte rischiato di far naufragare la loro relazione.

Eppure la situazione si fa sempre più critica, complice non solo l’ammissione di Alberto di ripetuti tradimenti del passato ai danni della compagna. È sempre più manifesta, infatti, l’attrazione del ragazzo per la tentatrice Nunzia. Non solo una evidente complicità, ma anche attimi di assoluta intimità: ultimo l’episodio dell’idromassaggio in cui i due si sono baciati. In questa puntata Alberto e la single sembrano andare oltre e a Speranza non vengono risparmiati alcuni, importantissimi video che la lasciano letteralmente senza parole.

La ragazza non ne può più di vederli sempre più vicini e, al falò delle fidanzate, scoppia in lacrime.

Speranza in lacrime

Alberto e la single Nunzia hanno trovato l’occasione per rimanere un po’ da soli ed approfondire la propria conoscenza. Così hanno deciso di abbandonare il villaggio per un week-end in solitaria, lontano dagli occhi indiscreti dei fidanzati e delle tentatrici, anche se costantemente inseguiti dalle tradizionali telecamere. “Questo sta proprio male“, commenta amara Speranza visionando le immagini proposte nel Pinnettu. Poi, una volta uscita, si sfoga: “Mi fa schifo solo pensarlo.

Un mostro non si comportava così, un mostro non aveva l’abilità di fare tutto questo“. La ragazza scoppia in lacrime e, a stento, cerca di ricacciare indietro le lacrime. La situazione, però, sembra irreparabile.

Alberto ammette: “Ho voluto vedere me felice

Al falò dei fidanzati, Alberto riceve da Alessia Marcuzzi la notizia che non c’è alcun video per lui riguardante la fidanzata. Non prima però di ammettere che la loro storia potrebbe essere a un bivio, e solo un confronto faccia a faccia potrà dire che ne sarà di loro: “Sono consapevole di aver provato un grande dolore in Speranza e questo non mi fa stare bene.

Anche quando abbiamo avuto riavvicinamenti in passato, vedevo Speranza felice e questo mi passava. Non lo facevo per fare felice lei, perché dentro di me avevo una base forte di sentimento. Volevo solo vederla felice, in questo percorso invece ho voluto vedere me felice non dimenticando però Speranza di là“.  Poi continua: “Mi manca avere un confronto con lei ora, ne sento proprio il bisogno“.

Speranza è disperata, Alessia Marcuzzi la rincuora

Al falò delle fidanzate, invece, per Speranza ci sono altri video che ritraggono Alberto e Nunzia durante la loro esterna.

Il loro atteggiamento è sempre il medesimo: intimo, complice, fatto di parole non dette e baci non scoccati. Ma la situazione per Speranza sembra irreparabile, non riconoscendo più in Alberto il ragazzo con cui è stata per 16, lunghi anni: “Un mostro. Ad oggi non lo voglio io nella mia vita, fa paura. Se si è innamorato, non ho capito mai niente. Infatuato sicuramente, ma lui è sempre stato tranquillo e libero di fare quello che voleva“. Ma il peggio deve arrivare quando Speranza osserva il fidanzato e Nunzia in barca di notte, sino ad una serie ripetuta di baci in bocca.

La ragazza è sconvolta e, al termine del video, scoppia in lacrime. Le compagne di viaggio la supportano e anche Alessia Marcuzzi si avvicina a lei per rincuorarla: “Mi spiace, mi spiace tanto“. La ragazza è disperata: “Non credo di meritarmi questo. Io ti ho fatto male, ma non credo di meritarlo in questo modo“. La conduttrice, cercando di supportarla, afferma con convinzione: “Meriti di essere felice, al di là di quello che ti sta succedendo. Hai avuto davanti ai tuoi occhi una conferma che forse tu ti sentivi da tempo“.

Il falò di confronto decisivo

Anche per Alberto e Speranza arriva la resa dei conti, in cui tutti i nodi vengono al pettine. Per loro il falò di confronto definitivo promette scintille, a cominciare dall’arrivo di Alberto in spiaggia che non viene minimamente calcolato da una furiosa Speranza. La ragazza parte in quinta e addossa al fidanzato numerose accuse: “Penso che ad oggi questa non è stata una scelta che tu hai fatto qui, ma era una cosa che ti portavi da fuori. Non si gioca su queste cose. Io dal primo video ti dovevo chiamare, ma non l’ho fatto perché dovevo avere il quadro di tutto.

Se avessi cacciato le pa**e quando ti sei reso conto che ti eri infatuato di un’altra persona, mi dovevi chiamare. La conoscevi fuori, ma almeno non mi umiliavi“. Ma, nonostante la rabbia, ammette: “Io davanti ho una persona che amo ancora senza limiti, perché un sentimento non è una vergogna e non si nasconde. Però ancora una volta mi sono sentita umiliata, delusa, io ai falò mi vergognavo, volevo sprofondare per te“.

Alberto prova a giustificarsi

Alberto cerca di rispondere a tutti gli attacchi mossi dalla compagna, cercando di giustificarsi: “Ho detto sempre che Speranza mi ha formato caratterialmente, ma abbiamo lati caratteriali di cui non siamo mai riusciti a trovare l’amalgama.

L’unica mia colpa è che pensavo più alla sua felicità che alla mia. Era un problema non risolto: era felice lei, ero felice io. Sono cose che ci siamo portati dietro, lei i problemi cerca sempre di evitarli. La cosa che Speranza non ha ancora capito è che sta cosa non fa male solo a lei“.

Posizioni sempre più distanti

Ma le posizioni al falò sembrano parecchio distanti. Alberto continua a ribadire di aver intrapreso questo percorso per rincorrere una felicità che negli ultimi non ha mai vissuto: “Sono venuto qui per cercare la felicità, che può sembrare solo la mia.

In questi anni hai lamentato tantissime mancanze, perché non l’hai mai detto?“. Speranza, dall’altro lato, assume una posizione inamovibile, ferma delle sue condizioni e desiderosa di non crollare in lacrime. La ragazza, con fermezza, afferma: “Se un minimo di amore ci stava, lo vedevo. Non ti ho chiesto il falò per fartela vivere, ma non solo per te, anche per me“.

Approfondisci

TUTTO SU TEMPTATION ISLAND

Temptation Island, scatta il bacio tra Alberto e la tentatrice: la rabbia di Speranza

Temptation Island, Alberto umilia Speranza: “È l’antidonna per me”