Fabrizio Corona a Live non è la d'urso parla di Carlos

Fabrizio Corona come non si è mai visto né sui social né in televisione, un fiume in piena fatto di rabbia e dolore repressi per anni ed esplosi improvvisamente davanti a Barbara d’Urso a Live e a tutti coloro collegati e presenti in quel momento.

Un uomo esasperato dalla vita e dalla forte preoccupazione per il figlio, che però, per quanto sembri colto da un delirio folle, non perde mai il filo del racconto e mostra una completa consapevolezza di chi lui sia, cosa ha fatto nella vita e ciò che rappresenta.

Quello andato in onda per più di 20 minuti nel salotto di Barbara d’Urso ha lasciato attoniti tutti i presenti compresa la padrona di casa, che difficilmente si lascia scalfire restando sempre impassibile di fronte a tutto e a tutti e, nel caso, pronta a rimettere in riga l’ospite con toni eleganti. Questa volta l’ospitata ha avuto un finale a sorpresa, e un seguito sui social, che ha solo aumentato ulteriormente la rabbia di Fabrizio Corona.

Fabrizio Corona ospite a Live

In collegamento da casa sua, a causa della sua positività al Coronavirus, Fabrizio Corona non ha perso tempo e si è subito lasciato alle spalle i convenevoli.

Alla domanda di Barbara d’Urso sulle sue condizioni di salute, lui ha risposto velocemente dicendo di star meglio ma di aver attraversato giorni pesanti a causa dei sintomi (febbre alta, dolori..) mettendo in guardia i telespettatori dal guardarsi bene dal virus.

Passato questo veloce momento, Fabrizio Corona è partito all’attacco, carico come un cannone ha tirato fuori tutto. Ma cosa esattamente? La vicenda è legata a quanto accaduto qualche giorno prima, quando Nina Moric ha pubblicato gli audio di una telefonata nella quale lui arrivava persino a minacciarla, parole, che lui stesso ha definito forti ma dettate da un momento di rabbia esasperante per le continue manipolazioni della modella su suo figlio Carlos.

Psicopatica da manicomio

Alla luce di quello che ha fatto quella psicopatica da manicomio, quella signora che è stata mia moglie, sono costretto a raccontare la mia parte in questa storia” ha esordito, sconcertando gli ospiti soprattutto per quanto detto dopo: “Quello che è successo lunedì è gravissimo, da parte sua e da parte dell’avvocato, che va radiato dall’albo, (in quel post, ci sono almeno sette reati), come tutte le testate.

Anche chi ha pubblicato quella roba ha fatto un reato. C’è un limite a riportare ciò che viene scritto sui social, i giornalisti dovrebbero imparare che c’è un limite”.

A quel punto inizia il racconto di Corona, degli ultimi anni della sua vita, di quella di Carlos e di quella di Nina, proprio per la modella le parole sono durissime: “Questa signora non ha avuto suo figlio per quattro anni le è stato portato via dalla legge, per due anni lo poteva vedere cinque minuti ogni due settimane perché?!

” chiede alla d’Urso che ascoltava silenziosa. “Tu mi hai visto con lui, quella cosa li è grave da parte sua”.

Fabrizio Corona a Live -Non è la d'Urso

Carlos manipolato dalla madre

La verità di Corona è forse ancora più terribile di quelle parole registrate. Lui stesso, ripercorrendo il percorso di suo figlio, ha raccontato di come sia stato merito suo se il ragazzo è migliorato, se viene seguito a livello psicologico, scolastico e quant’altro. Carlos ha una vera e propria squadra che lo segue, una scelta necessaria che è servita a recuperarlo da un baratro in cui, a suo dire, è stata lei a gettarlo.

Io sono un detenuto in esecuzione che è stato ed è un padre bravissimo” ha urlato ricordato un aneddoto che è forse il momento più brutto della sua vita.

Mi vennero a chiamare, io ero in carcere, alle 6.30 del mattino. Mi convocarono nella stanza degli avvocati. Quando ti chiamano a quell’ora è solo per due motivi: o è morta una persona o è morta una personaracconta. “Mi avevano detto che mio figlio era ricoverato. Era successo quando lui era a Zanzibar con Nina Moric e Favoloso.

Ci ho messo otto mesi per rimettere a posto mio figlio, otto mesi”.

Sono tante le vicende raccontate da Fabrizio Corona, dal video che lui e Carlos hanno registrato per il compleanno di Nina, passando per il 18esimo del ragazzo, arrivando proprio a quella sera, in cui tal Michelangelo ha convinto Carlos a dire determinate cose su suo padre e a confermare le minacce denunciate dalla Moric. Corona si è detto costretto a lasciar andare Carlos perché altrimenti sarebbe arrivata la polizia, dopo un paio di giorni lui è tornato dal padre, in condizioni terribili, e la domanda che ci si pone è perché?

L’ultima verità di Corona

I toni di Fabrizio Corona non sono andati giù alla produzione così, dopo il blocco pubblicitario, l’intervista è stata tagliata. Questa scelta però non ha fermato Fabrizio Corona il quale, dopo aver esplicitamente detto che questa sarà l’ultima volta che parlerà, ha continuato il racconto su Instagram, dove ha dato il colpo di grazia alla Moric svelando perché Carlos sia tornato a casa.

Gli unici due giorni che è stata a casa sua è stata incapace di fare la madre. Ha pubblicato un storia col sorriso non perché fosse contenta che fosse il figlio a casa ma per cattiveria.

(…) Due giorni che stato con lei non è andato a scuola, è stato a casa con gente che fumava. È tornato a casa perché l’ha trovata sdraiata per terra nel salotto. A una di 50 anni sdraiata nel salotto con 4 ragazzini tossici del ca*** e. (…) Va rinchiusa”.

Si è svegliata la mattina alle 11 per preparagli la colazione dopo che si era ubriacata e drogata. Tu trovi una madre sdraiata nel pavimento

Le accuse continuano: “È 10 anni che non paga la scuola, non sa neanche dov’è la scuola

Sono stato troppo aggressivo?

Era un messaggio troppo forte per il pubblico a casa? Ma sono stato vero! Chi è vero in questo paese? È tutta finzione e una volta che parli col cuore ti bloccano” ha detto quasi con le lacrime agli occhi.

Guarda il video:

Approfondisci:

TUTTO SU BARBARA D’URSO

TUTTO SU FABRIZIO CORONA

Fabrizio Corona chiarisce la gaffe di Carlos: “Putiferio sul nulla”

Scivolone per Carlos Corona, parole forti sui social. Nina Moric: “Vergogna”

Fabrizio Corona parla di Carlos: “Mi fa stare bene”. Nina Moric risponde: “Spero non rimarrà deluso”