coronavirus

Il numero dei nuovi casi positivi è in aumento, come già era stato previsto dagli addetti ai lavori. Di questa mattina l’informativa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla Camera dove ha illustrato nuovamente il contenuto dell’ultimo Dpcm, firmato nella serata di domenica. Arriva intanto in questi momenti l’ultimo bollettino della Protezione Civile con i numeri dell’emergenza Coronavirus aggiornati al 22 ottobre.

Oltre 16mila nuovi casi, si aggrava il bilancio delle vittime

Saremo pronti a intervenire nuovamente se necessario“, sono state le parole rilasciate questa mattina da Giuseppe Conte alla Camera dove ha informato sull’ultimo Dpcm firmato per l’emergenza Coronavirus.

Intanto, in questi momenti, filtra l’ultimo bollettino della Protezione Civile che da mesi monitora costantemente la situazione italiana legata all’emergenza Coronavirus. Sono oltre 16mila, precisamente 16.079 i positivi al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, in deciso e continuo aumento rispetto a ieri ma da comparare sempre ad un alto numero di tamponi effettuati, oggi 170.392. I numeri più allarmanti continuano a filtrare dalla regione Lombardia dove i casi in 24 ore sono stati 4.125. Seguono, con numeri più bassi, il Piemonte con 1.550 casi, la Campania con 1.541 casi e il Veneto con 1.325 casi.

136 morti e 2.082 guariti

Al momento salgono a 169.302 le persone attualmente positive al Coronavirus in Italia cui 158.616 in isolamento domiciliare. Aumentano, costantemente, i numeri registrati negli ospedali: rispetto alla giornata di ieri sono 637 unità in più i ricoveri registrati in ospedale per un totale di 9.694 persone ricoverate per Covid. 992 le persone ricoverate in terapia intensiva, 66 in più rispetto alla giornata di ieri. Aumentano ancora le vittime: quelle registrate in 24 ore, per Coronavirus, sono 136 per un totale di 36.968 vittime dall’inizio dell’epidemia.

Aumentano però anche, di pari passo, i guariti: 259.456 in tutto, con l’incremento rispetto alla giornata di ieri di 2.082 casi.

Approfondisci

TUTTO sul Coronavirus

Coronavirus Italia: arriva il coprifuoco, confermato su tre regioni

Speranza torna a parlare di lockdown: “State a casa il più possibile”