Eleonora Giorgi e Paolo Ciavarro a Verissimo

Eleonora Giorgi e Paolo Ciavarro concedono un’intervista a Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo. Una delle poche occasioni in cui madre e figlio si raccontano in tv insieme diventa anche il pretesto per aprire il capitolo amore. Il ragazzo è sempre più innamorato di Clizia Incorvaia

Eleonora e Paolo: intervista madre-figlio

A Verissimo va in scena un’intervista doppia a una delle attrici più celebri e al figlio, che si sta facendo strada nel mondo della tv. Stiamo parlando di Eleonora Giorgi e Paolo Ciavarro che, ospiti nello studio di Silvia Toffanin, aprono il proprio cuore raccontandosi a 360°.

Non solo lo speciale rapporto madre-figlio che li lega da sempre, ma anche l’ingresso in famiglia di una nuova componente: Clizia Incorvaia. La giovane influencer e Ciavarro ‘junior’ sono sempre più affiatati e, sin dalla conoscenza al Grande Fratello Vip che ha portato loro all’innamoramento, non si sono mai più lasciati. Fra dediche d’amore e dichiarazioni speciali, i due hanno tutte le intenzioni di costruire un futuro l’uno accanto all’altro, strizzano l’occhio anche a un ipotetico matrimonio. Cosa ne pensa mamma Eleonora di questa storia d’amore?

Le sue parole a Verissimo.

Il giudizio dell’attrice su Clizia Incorvaia

Eleonora Giorgi si professa molto felice di avere una ‘nuora’ come Clizia Incorvaia e, a seguire, rivela: “Non avevo mai visto Paolo così innamorato: quando sono entrata al GF Vip ho pensato avesse 40 di febbre. Era così appassionato che mandava calore, sembrava malato, ma malato d’amore, infatti è dimagrito tantissimo. Io prima del GF Vip gli dissi che quella ragazza mi aveva molto colpito. Era intelligente ma con un candore, non presuntuosa“. Poi aggiunge: “Io sto benissimo con lei.

C’è una cosa che ha Clizia che mi piace tantissimo e che nella famiglia serve: io sono figlia di genitori molto nordici, invece Clizia viene proprio dal Sud. Ha questo senso della famiglia che noi non abbiamo. Per me lei è una fonte di gioia“.

La lettera di Paolo a mamma Eleonora

Ma per Eleonora Giorgi arriva subito una sorpresa speciale. Cambia l’atmosfera in studio e il figlio Paolo è pronto a leggere una lettera a lei dedicata: “Cara mamma, è difficile sintetizzate in poche frasi quanto tu sia importante per me.

Mi hai cresciuto nell’amore, trasmettendomi il valore della famiglia nonostante la separazione da papà. Siete riusciti a farmi crescere nella totale serenità ma senza risentirne minimamente. Mi hai insegnato ad amare e rispettare il prossimo, ci sei sempre stata nei momenti difficili e ho sempre saputo di poter contare su di te“.

Ti proteggerò e ci sarò sempre per te

Eleonora Giorgi, con gli occhi arrossati dalle lacrime ma senza esplodere in un pianto, continua ad ascoltare le bellissime parole del figlio: “Sei stata la colonna potante della mia vita. Volevo chiederti scusa per essere stato in passato così freddo e distaccato con te, chiederti scusa per averi fatto soffrire inutilmente: non lo meritavi.

Sappi che ti proteggerò e ci sarò sempre per te: l’uomo che sono oggi lo devo a te. Sei il mio più grande orgoglio. Ti amo“. L’attrice è molto provata da quella lettera, che ripercorre in poche righe il rapporto che lega madre e figlio sin dagli inizi: “Lo sai che non mi hai mai fatta soffrire, non mi devi chiedere perdono. Non ho questo ricordo. Grazie Paolo“.

Approfondisci

TUTTO SU ELEONORA GIORGI

Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia parlano di luna di miele: “C’è il desiderio del per sempre”

Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia di nuovo insieme: “Ce l’abbiamo fatta”