Alessandro Borghi

Appartenente alla nuova generazione di attori italiani, Alessandro Borghi è un volto noto e conosciuto al pubblico. La sua idea di carriera, però, inizialmente era leggermente diversa da quella attuale.

I primi passi

Nato nel 1986, Alessandro Borghi si è avvicinato al mondo dello spettacolo intorno al 2005 come stuntman, passando poi a piccoli ruoli secondari in sceneggiati televisivi come Don Matteo. Il 2011 è l’anno in cui ha esordito al cinema, grazie al film Cinque, ma solamente nel 2013 ha ottenuto un ruolo da co-protagonista (in Romanzo criminale).

Pochi anni dopo, nel 2015, ha ottenuto il ruolo di Aureliano Adami nel film Suburra.

Sempre nello stesso hanno ha vinto il premio Nuovo Imaie Talent Award come miglior attore italiano esordiente per il suo ruolo in Non essere cattivo. Ruolo che gli ha anche permesso di essere nominato come migliore attore protagonista ai David di Donatello del 2016.

I grandi ruoli

Il talento di Alessandro Borghi non è passato inosservato, infatti nel 2017 ha interpretato il cantante Luigi Tenco nel film biografico Dalila. Ed è lo stesso anno in cui Suburra è diventata anche una serie tv, prequel dell’omonimo film. Lì l’attore ha potuto riprendere il ruolo di Aureliano.
Il 2018 è un grande anno per Borghi.

Ha vinto infatti diversi premi grazie alla sua interpretazione di Stefano Cucchi in Sulla mia pelle. Tra questi è riuscito finalmente a conquistare il David di Donatello come miglior attore protagonista.

Progressi internazionali

Alessandro Borghi ha continuato a lavorare fino a sbarcare anche nel panorama internazionale. L’attore italiano ha lavorato al fianco di Patrick Dempsey in Diavoli, una serie televisiva girata in lingua inglese.

La vita privata

L’attore è stato legato sentimentalmente per anni con Roberta Pitrone, art director di Agrigento.

Nonostante apparisse al pubblico come una coppia molto innamorata ed affiatata, non molto tempo fa sono iniziate a circolare le prime voci su una probabile rottura.
Voci poi confermate dalla presenza di una nuova fiamma per Alessandro Borghi. Si tratta di Irene Forti, una modella romana con cui le cose sembrano essersi fatte serie sin da subito. I due, infatti, potrebbero essere già pronti per la convivenza, ma poco si sa della relazione

Approfondisci

Su Sky arrivano i Diavoli Alessandro Borghi e Patrick Dempsey: le foto dal set

Alessandro Borghi e l’amore senza barriere e giudizi