Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump

Donald Trump non molla. Quello che almeno è il prossimo ex Presidente degli Stati Uniti non intende ancora concedere la vittoria al democratico Joe Biden. Nonostante l’ampio margine, il termine dei conteggi e le numerose dichiarazioni degli organi di controllo, Trump torna ad attaccare la validità delle elezioni con un pesante tweet.

Donald Trump: “Non concedo niente”

La reazione di Donald Trump al risultato delle elezioni, era prevista da numerosi esperti come critica e dura, ma in pochi si sarebbero potuti effettivamente aspettare un netto e costante rifiuto del genere. Anche dopo il termine degli scrutini, che consegna a Joe Biden 306 Grandi Elettori sui 270 necessari, Trump non molla il colpo e attacca.

Lo fa tramite il suo strumento preferito, Twitter, e con una frase che non lascia margine ad interpretazioni.

Ha vinto solo agli occhi dei Fake News Media – ha scritto Trump – Non concedo NIENTE!“. Il messaggio, segnalato dal social network come “discusso” come quasi tutti i suoi ultimi tweet, continua: “Abbiamo ancora molta strada da fare. Questa è stata un’ELEZIONE TRUCCATA“.

Donald Trump e le accuse di elezioni truccate
Donald Trump e le accuse di elezioni truccate

Le contestazioni sulle elezioni Usa

In un altro tweet, in cui Trump rilancia il parere “complottista” di un conduttore della vicina Fox News, secondo cui “C’è qualcosa che non torna.

Joe Biden non se l’è guadagnato, ha a malapena fatto campagna elettorale“. Il conduttore si chiede come Biden possa essere finito in testa, e Trump lo condivide soffiando sul fuoco della polemica: “Ha vinto perchè l’elezione era truccata. NESSUN OSSERVATORE ammesso, voto pilotato dalla sinistra radicale segretamente posseduta dall’azienda Dominion, con una pessima reputazione“.

In questo messaggio, Trump sottolinea di aver vinto di molto in Texas e attacca nuova mente i “Fake & Silent Media“.

Rispetto ai giorni scorsi, c’è un leggero cambiamento di registro: adesso ammette che Biden ha vinto, ma “a modo suo”.

Il tweet di Donald Trump
Il tweet di Donald Trump

Leggi le prime parole di Joe Biden da Presidente Eletto

Il risultato delle elezioni: Joe Biden ha vinto

Gli ultimi risultati dei giorni scorsi hanno consegnato Georgia e Arizona a Biden, mentre il North Carolina a Trump. Con questi ultimi elettori, la situazione è ampiamente delineata: 306 elettori per Biden, contro i 232 di Donal Trump.

Una vittoria con ampio margine, specie considerando che il team di legali di Trump avrebbe ritirato la causa in Arizona. È in corso il riconteggio dei voti manuale in Georgia, ma le possibilità che il risultato delle elezioni presidenziali possa ribaltarsi è pressochè nullo. Così come, riportano i media esteri, non ci sarebbero basi per sostenere le accuse di Trump.

Tanto che ormai sono numerosi i leader mondiali che si sono apertamente congratulati con Joe Biden, tra cui il Presidente cinese e lo stesso Giuseppe Conte. Il premier italiano ha sottolineato la “forte volontà di collaborare di fronte alle grandi sfide globali, in merito alle quali Italia e Stati Uniti condividono le medesime priorità“.

Approfondisci

Usa, finiti gli scrutini: Biden Presidente eletto con 306 delegati

Joe Biden: la carriera politica e la tragedia che ha condizionato la sua vita

Jill Biden, chi è la moglie di Joe e nuova First Lady