Elena Santarelli in primo piano

Se per molti il Natale 2020 è stato celebrato in un clima di sacrifici e lontananza dagli affetti più cari, è pur vero che in anni passati, diverse persone hanno vissuto in un clima molto drammatico per via di vicissitudini personali, anche in assenza di Covid-19. A ricordarlo è Elena Santarelli, che per più anni ha dovuto affrontare la dura lotta per la malattia del figlio ed ha affrontato, purtroppo, festività ben più cupe e tristi di quelle che sta vivendo ora.

Intervistata da Chi, Elena Santarelli ha fatto un viaggio indietro nel tempo, pensando ai mesi ed agli anni in cui la maggiore preoccupazione della sua famiglia era lo stato di salute del figlio.

Nel novembre 2017 al giovane Giacomo era stato infatti diagnosticato un tumore: poco dopo la diagnosi Elena Santarelli aveva voluto mettere al corrente del dramma i suoi follower sui social, spiegando che il cammino verso la guarigione sarebbe stato complesso e lungo, nonostante ci fossero per Giacomo buone possibilità.

Vivere il Natale con la malattia

La notizia del follow-up di Giacomo era arrivata nel 2019, nella gioia della famiglia Corradi-Santarelli: nel mezzo la showgirl aveva però dovuto affrontare momenti molto difficili e di grandissima paura ed anche le festività erano state vissute da tutti in maniera ben diversa.

Ci sono cose ben peggiori di dover passare il Natale a casa” racconta infatti la showgirl: “Non lamentiamoci! Ricordo Natali ben più sobri, come nel 2017 e 2018, quando eravamo pieni di paure per la salute di mio figlio”.

Il Natale di Elena Santarelli

Per la Santarelli questo è stato un Natale intimo, ma di certo meno triste id altri: Ci è capitato anche di passare Natali restando in pigiama tutto il giorno, smangiucchiando e guardando film.

Per i bambini è comunque una magia, fatta di valori religiosi e di regali sotto l’albero: quelli non mancheranno. Se poi potrò andare in montagna lo farò, non tanto per sciare, ma per dare il mio contributo economico a questo momento di crisi”.

Da quando Giacomo si è ammalato e anche dopo la sua guarigione Elena Santarelli ha prestato molto la sua immagine per la lotta contro il cancro in età infantile ed ha più volte promosso la ricerca e le donazioni ad associazioni che assistono le famiglie in difficoltà.

Cinque giorni fa la showgirl ha pubblicato un post su Instagram in cui parlava di una donazione di 371mila euro fatta a favore della Fondazione Bambino Gesù, che permetterà l’acquisto di apparecchiature ultra moderne per la lotta ai tumori. Con il post Santarelli ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno donato attraverso la beneficienza ed hanno permesso l’acquisto di tale attrezzatura.

Il post di Elena Santarelli