naomi campbell

Tira fuori l’artiglieria pesante Amadeus, il direttore artistico della 71esima edizione del Festival di Sanremo che dovrà ingegnarsi per riuscire a sopperire a tantissime mancanze e assenze tecniche. Continuano ad essere continui e numerosi gli sforzi da parte di chi sta cercando di mettere in moto la macchina del Festival tenendo conto di tutte le misure di sicurezza da adottare per preservare l’incolumità di chi parteciperà fisicamente all’evento, messo a durissima prova dal Covid.

Mancherà, con assoluta certezza, il pubblico sostituito con dei figurante mentre, dal fronte “ospiti e co-conduttori” arrivano oggi rilevanti novità: fiocca l’ufficialità di un nome importante, quello di Naomi Campbell.

Festival di Sanremo, niente pubblico ma gli ospiti sono eccezionali

Quanti sforzi per Amadeus che lavora notte e giorno al suo 71esimo Festival di Sanremo: se l’evento, di per sé, lo avrebbe dovuto impegnare senza tregua, a fronte delle attuali difficoltà per l’emergenza sanitaria. Dopo i nomi del calciatore Zlatan Ibrahimovic, quello di Elodie e di Achille Lauro a cui si è aggiunto qualche giorno fa quello di Matilda De Angelis, fa capolino in questi istanti quello di una personalità internazionale.

Ivan Cottini sogna Sanremo per il suo ultimo ballo: leggi l’appello ad Amadeus

Arriva all’Ariston Naomi Campbell

Si tratta proprio della Venere Nera, la famosissima top-model Naomi Campbell. A rivelarlo sarebbe stato proprio Amadeus in persona intervistato da La Stampa. Pare infatti che la supermodella britannica sarà presente nel corso della prima serata a dare il via ad un Festival col botto. Si aggiunge dunque un nome nella “rosa” di Amadeus, e si tratta di “rosa” in tutti i sensi. Anche quest’anno Amadeus fa affidamento per il suo Festival alle donne che saranno, presumibilmente, 10.

Mancano ancora tanti nomi all’appello tra cui sembrano spingere quello di Miriam Leone e di Vanessa Incontrada, un po’ come tutti gli anni.

Approfondisci

TUTTO sul FESTIVAL DI SANREMO

Sanremo 2021, arriva la conferma sulle date del Festival

Gaudiano verso il Festival di Sanremo: “Serve il coraggio di raccontare la verità”