Andrea Zenga e il fratello al GF Vip

Al Grande Fratello Vip le emozioni per Andrea Zenga non finiscono mai. Dopo l’atteso incontro con papà Walter della scorsa puntata, questa sera il concorrente ritrova l’affezionato fratello Nicolò. In giardino Andrea crolla in lacrime per le parole del fratello: “Sei una forza e non te ne rendi conto“.

L’incontro tra i fratelli Zenga al GF Vip

È ancora impresso nella mente di Andrea Zenga l’incontro con il padre Walter nel giardino della Casa del Grande Fratello Vip. Il ragazzo ha rivisto la figura paterna dopo tantissimo tempo e, nonostante una freddezza di fondo alla base del loro confronto, sembra che entrambi siano propensi alla riappacificazione.

Tuttavia la forte emozione vissuta ha portato Andrea a vivere, nei giorni successivi all’incontro, un turbinio di sensazioni contrastanti che l’hanno portato al pianto.

Ma questa sera per lui è in arrivo una nuova, sorprendente visita. Nella Casa entra infatti il fratello Nicolò, con cui ha un rapporto di assoluta simbiosi. Anche il fratello ha seri dubbi sulla veridicità delle intenzioni di papà Walter, che ieri sera a Live – Non è la D’Urso ha replicato alle parole dei figli. Una situazione familiare davvero complessa e destinata a vivere nuovi, tormentati capitoli.

Intanto, però, per i fratelli Zenga è tempo di ritrovarsi e di vivere solo emozioni positive.

Siamo una cosa sola

Nel giardino della Casa Andrea incontra il fratello Nicolò, che spende per lui parole di supporto e sostegno: “Ti voglio bene. Sono così fiero, non riesco a tirare fuori le parole. Sei il migliore, sono così fiero di te. È da tanto che non ci vediamo e sono emozionato, scusate. Vederti così mi ha fatto stare male, perché non devi stare così. Tu sei qua per divertirti, per stare sereno e  per far vedere chi sei veramente. Non devi preoccuparti di nessuno: fuori ci pensiamo noi.

Ci stai rendendo tutti così fieri. Ti voglio tanto bene“.

Andrea Zenga, crollato in lacrime a sentire queste parole, dichiara: “Anche io ti voglio bene. Ti ho pensato tanto in questi giorni, è una cosa che sappiamo noi quello che abbiamo passato. Hai sofferto tanto e mi hai sempre protetto“. “Io e te siamo una cosa sola – gli dice Nicolò –  non esiste uno che scavalca l’altro. Non mi interessa venire prima, siamo una cosa sola ed è come se io fossi qui dentro con te. Vivo tutte le emozioni insieme a te. Sei una forza e non te ne rendi conto“.

Il giudizio di Nicolò sulle parole di papà Walter

Successivamente Alfonso Signorini chiede a Nicolò se abbia apprezzato o meno l’intervento del padre nella scorsa puntata.

Come sappiamo l’ex calciatore ha rivisto il figlio Andrea dopo tanto tempo. L’ospite spiega: “Io e Andrea siamo la stessa cosa, quindi dico che ho apprezzato lo slancio di papà, ma avrei sperato in un atteggiamento diverso. Però voglio dare il beneficio del dubbio e concentrarmi sull’apprezzare il gesto e non fermarmi sulle varie cose“.

E aggiunge: “Purtroppo non conosco abbastanza papà, posso dire però che quel tipo di delusione che lui ha vissuto in questi giorni io l’ho vissuto tante volte.

Ma voglio apprezzare lo slancio che ha avuto, voglio sperare che non sia riuscito ad esprimersi. Mi fermo a dire che ho apprezzato il gesto“.

Approfondisci

TUTTO SUL GRANDE FRATELLO VIP 

GF Vip, Andrea Zenga ritrova papà Walter: la promessa dell’ex calciatore

GF Vip, Andrea Zenga in lacrime: dubbi dopo l’incontro col padre Walter