walter zenga a live non e la durso

Walter Zenga è ospite di Live – Non è la d’Urso, per chiarire dopo il burrascoso incontro con il figlio Andrea Zenga al Grande Fratello Vip. L’ex allenatore di calcio non ha avuto il perdono del figlio, che dopo lo ha accusato di essere andato al reality solo per visibilità. Zenga vuole spiegare il difficile rapporto con i figli, che lo accusano di essere stato un padre distante.

Walter Zenga un padre distante?

È volato da Dubai, dove vive, per vedere il figlio Andrea Zenga, concorrente del Grande Fratello Vip, con cui c’è stato un gelido ricongiungimento. L’ex campione è stato accusato anche dall’altro figlio Nicolò di essere stato assente nei momenti più importanti, sostenuto dall’ex moglie di Zenga, Roberta Termali.

Riguardo all’incontro al Grande Fratello Vip, l’allenatore commenta: “L’orgoglio di un padre di vedere un figlio che cammina con le gambe è tantissimo. L’incontro è stato bello, lo guardavo negli occhi e vedevo che ha questa forza dentro che gli sta facendo fare questo percorso“.

Il rapporto con i figli Nicolò e Andrea Zenga

In merito alle accuse lanciate dal figlio Nicolò, Walter Zenga dichiara: “Non è assolutamente veritiero“. Sul fatto di essersi visti “una volta all’anno“, l’allenatore spiega che lo stesso Nicolò “è vicepresidente di un’azienda, dell’ex marito della mia ex moglie, e anche lui periodo pre-Covid viaggiava tantissimo, era sempre in giro“.

In ogni caso “lui è venuto, è stato ospite con la sua fidanzata a casa mia e di mia moglie, com’è giusto. Io faccio l’allenatore, quando viaggio lavoro. Il tempo non è così vasto“.

jacopo e walter zenga

Zenga ammette che “vivendo tanto all’estero, con tanti impegni, probabilmente non c’è stata una continuità. La prima colpa è sempre quella di un genitore che si chiede se è riuscito a instaurare un rapporto corretto con i figli“. Anche con il primo figlio Jacopo ci sono stati litigi “per tanto tempo.

Pur non sentendolo, magari mi chiamava il giorno prima per vedere la partita. Lui veniva, mi aspettava a fine partita, ci abbracciavamo e poi io andavo a casa“.

GF Vip, Andrea Zenga parla del padre Walter: arriva la replica dell’ex portiere

Il rapporto con l’ex Roberta Termali

Walter Zenga spiega che potrebbe “aver commesso qualche volta un errore“, ma “nella mia testa c’è anche che ci sono periodi in cui si vivono le persone in modo diverso quando ci sono famiglie separate“. L’allusione potrebbe essere all’ex Roberta Termali, che avrebbe influenzato i figli: “La mia domanda è come mai questi problemi non sono usciti fuori prima?

“.

Con lei non c’è margine di ricongiungimento: “Non c’è da parlare. Dopo 24 anni le cose sono senza problemi, io voglio cercare di parlare con i miei figli, da uomo a uomo. Io nella mia vita ho avuto le mie problematiche, non le ho mai messe in piazza. Mi stupisco che ci sono ancora delle battute che si fanno come quella del tipo che ha detto lei ‘Sono 24 anni che non ci parlo’“. In particolare, Zenga trova “poco carino fare le interviste senza chiamare prima“.

Il desiderio di ricongiungersi con Andrea Zenga

Walter Zenga comunque spera di poter confrontarsi con il figlio quando uscirà dal Grande Fratello Vip.

L’incomprensione con lui “c’è da quando lui aveva 14 anni“, dopo aver trascorso un periodo nella sua casa a Dubai. Sulla questione l’allenatore commenta: “Preferisco di più la direzione di Andrea da quella di Nicolò. Lo rispetto, è una sua decisione, ci sta“.

Zenga si dice deluso dalla situazione, e assicura di voler essere presente nella vita dei suoi figli: “Io ho altri 2 figli piccoli, ho una famiglia, e un altro figlio, Jacopo, e sono il padre di tutti, con madri diverse“.

Approfondisci:

TUTTO SUL GRANDE FRATELLO VIP

GF Vip, Andrea Zenga: il padre Walter entra nella Casa per un faccia a faccia