Riccardo Fogli Karin Trentini

Sposati da quasi 11 anni, Riccardo Fogli e Karin Trentini hanno parlato della loro “magica” storia d’amore ai microfoni di Oggi è un altro giorno. La coppia si è lasciata andare in un’intervista a cuore aperto, svelando i dettagli più intimi della loro relazione, senza nascondere alcune preoccupazioni per il futuro.

Karin, innamorata a 16 anni della star dei Pooh

Karin Trentini e Riccardo Fogli sono sposati dal 2010, ma il loro amore affonda le radici in anni ben precedenti all’ufficializzazione della loro storia. Come già raccontato in passato infatti, il loro primissimo incontro risale a tempi non sospetti, quando l’allora 16enne Karin accompagnò i genitori a un concerto dei Pooh.

La donna ha voluto nuovamente ricordare quei momenti, parlandone con Serena Bortone. Ammettendo di non conoscere da subito il gruppo dell’attuale marito, la Trentini ha raccontato di avergli parlato per la prima volta poco prima di uno spettacolo dei Pooh, al quale si era andata per accompagnare i genitori.

Sembrerebbe proprio il caso di dire “Galeotto fu” quel concerto! Pur avendo scambiato soltanto poche frettolose parole con l’uomo, infatti, Karin iniziò manifestare un profondo interesse nei suoi confronti, chiedendo ai genitori di poterlo seguire nei suoi spostamenti professionali.

“Io ho detto ‘lo sposerò’” ha dichiarato la donna, sottolineando come inizialmente non avesse compreso che si trattasse proprio di Riccardo Fogli, il frontman dei Pooh.

Fogli ha poi preso la parola, per portare alla luce un’affermazione della Trentini, poco dopo il loro primo incontro. “È bellissimo– avrebbe detto la moglie ancora ragazzina, parlando con la madre- però tutte queste donne che ha intorno…Aspetterò che sia vecchio, che non lo vuole più nessuno e lo sposerò!”. Una promessa che la donna sembrerebbe aver mantenuto, aspettando una quindicina di anni, prima di sposarlo.

La lunga attesa prima del matrimonio

Dopo essersi conosciuti, Riccardo Fogli e Karin Trentini trascorsero un lungo periodo separato. Lei, infatti, si recò a Londra, per studiare danza, mentre lui, impegnato con la band, continuò a lavorare nella musica. Fogli era peraltro sposato e la Trentini preferì aspettare, “meglio che l’altra parte sia libera”, ha affermato.

Solo una volta terminato il precedente rapporto di Fogli, Karin accettò di essere corteggiata da lui. Come ricordato dalla coppia, fu nuovamente un concerto a unirli: lui la invitò ad accompagnarla in un breve tour in Puglia, comportandosi da “gentiluomo” e rispettando i suoi tempi.

Fogli in lacrime per paura di perdere Karin

Nel corso dell’intervista non sono emersi solamente ricordi felici. Al contrario, Riccardo Fogli ha espresso la personale paura di poter perdere un giorno la moglie. Proprio condividendo questa sua preoccupazione, la voce del cantante è stata rotta dalla commozione. Karin ha quindi deciso di intervenire immediatamente, per rassicurare l’amato: “Io, più dimostrazioni di così! Sono 17 anni che amo solo lui!.

Un timore giustificato, quello di Fogli, che è consapevole di essere un uomo di 73 anni, sposato con una donna di 42, che non sembra però voler dare peso a questa differenza d’età.

Karin ammette di non essere più gelosa e di aver compreso nel tempo quanta complicità possa esistere all’interno di una relazione come la loro.

La nascita della figlia Michelle

Un nome scelto ascoltando la nota canzone di Beatles, quello di Michelle, la figlia di Riccardo Fogli e Karin Trentini. La piccola non è la prima figlia del Pooh, che era già divenuto padre di Alessandro (classe 1993).

“Lei ha 8 anni– ha iniziato Fogli parlando della bimba- quando andrà all’università, quando si laureerà– ha continuato pensando al suo futuro- io sarò in cielo probabilmente!

. Non un pensiero del tutto ottimista, quello di Fogli, che a detta della moglie vive la differenza d’età con profonda preoccupazione, calcolando costantemente il trascorrere degli anni e le differenze d’età. “Anch’io prima di sposarlo contavo ha aggiunto Karin con sincerità, per poi sostenere di essersi liberata da questo timore, per vivere al meglio ogni attimo trascorso insieme.

Il ricordo di una storica ex

Nonostante la loro storia d’amore sia stata il principale argomento dell’intervista con la Bortone, non sono mancati i riferimenti agli ex compagni di vita.

Riccardo Fogli ha accennato brevemente al periodo trascorso all’Isola dei Famosi, nel corso del quale, oltre a dover superare prove fisiche e di sopravvivenza, è stato coinvolto in un gossip tutt’altro che piacevole. Le voci di un presunto tradimento della moglie con un noto stilista romano erano giunte fino alle Honduras, dove la reazione di Fogli aveva lasciato tutti a bocca aperta. Serena Bortone non ha voluto ricordare quei momenti complicati per la loro vita di coppia, tirando però in ballo una storica ex del cantante: Patty Pravo.

Sul suo conto, Karin ha speso solamente parole di stima. È un mito. È una donna che ha fatto strada nella carriera musicale- ha dichiarato, prima di concludere con un bellissimo messaggio di solidarietà femminile “Io sono per le donne, vincono sempre! Io sono pronta a essere anche sua amica!

Approfondisci

Stefano D’Orazio: Riccardo Fogli in lacrime ricorda gli ultimi giorni del batterista

Viola Valentino attacca l’ex marito Riccardo Fogli sul duetto mancato

Riccardo Fogli, l’esperienza all’Isola è stata una tortura psicologica