Anna Valle a Verissimo

Per la prima volta si racconta a Verissimo uno dei volti più amati della fiction italiana: Anna Valle. L’attrice concede un’intervista a tutto tondo alla padrona di casa Silvia Toffanin, dalla famiglia alla prestigiosa vittoria a Miss Italia, sino al rapporto con i social. E, focalizzandosi proprio su questo, ha rivelato di aver subito un furto d’identità online.

Anna Valle: da Miss Italia a regina delle fiction

Il suo talento e la sua eleganza le hanno permesso di entrare nel cuore dei telespettatori con fiction di grande successo, da La Compagnia del Cigno a Vite in fuga, da Le stagioni del cuore a Sorelle.

Anna Valle è sicuramente uno dei volti più amati ed apprezzati del piccolo schermo, una delle regine della fiction all’italiana. Ma prima di diventare icona televisiva fu anche modella e nel 1995 fu eletta Miss Italia.

Protagonista in tv, Anna Valle ha però sempre voluto restare discreta e lontana dalle chiacchiere e dai gossip. La sua riservatezza è testimoniata anche dall’assoluta assenza dai social, come ha ribadito di recente mettendo a tacere le voci su una sua presunta malattia. “Non possiedo nessun profilo social“, la sua risposta per tranquillizzare i fan allarmati per le sue condizioni di salute.

Poche anche le interviste cui ha preso parte: questa volta, però, ha voluto fare un’eccezione e nel salotto di Verissimo si racconta a 360°.

Miss Italia? “Mi ha stravolto la vita

Il rapporto con la sua famiglia è sempre stato speciale, anche dopo la separazione dei genitori quando lei era piccola. Spesso e volentieri l’attrice aiutava la madre in uno storico negozio di abiti di sposa e cappelli da cerimonie: fu lì che avvenne un incontro importantissimo. La Valle spiega: “Un giorno è arrivato questo amico di famiglia, agente di Miss Italia, e ha chiesto a mia mamma se volevo partecipare alle selezioni siciliane.

Al primo anno ero molto timida e non me la sentivo. Mamma mi disse: ‘Scegli tu?’. Per due anni dissi di no, al terzo accettai e vinsi“.

La vittoria al più importante concorso nazionale di bellezza ha di fatto dato una svolta alla sua vita: “Mi ha stravolto la vita perché non me l’aspettavo e non sapevo che cosa avrei fatto da grande, frequentavo il primo anno di università. Quando ho vinto il concorso ho incontrato anche delle bellissime persone e sono diventate parte integrante della mia famiglia. Mi ha stravolto la vita e mi ha dato il ‘la’ per capire dov’era la mia strada“.

L’attrice vittima di un furto d’identità

L’attrice successivamente spiega il suo rapporto di amore-odio con i social. Di recente è stata vittima di un furto di identità, per mezzo del quale un utente fake si è spacciata per lei sui social e condividendo notizie inventate. L’occasione di questa intervista è quella di ribadire, ancora una volta, che non possiede alcun profilo: “Io non sono un anti-social, non ho niente contro i social, sono uno strumento importantissimo. Ma io non ho una mia pagina social, un mio profilo, perché non è una cosa che mi appartiene“.

E conclude: “Quando chiudo la mia giornata lavorativa, non entro a casa per postare delle cose che riguardano la mia vita quotidiana.

Ma se non ti appartiene lo faresti come un dovere“.

Approfondisci

Anna Valle rompe il silenzio dopo la notizia sulla malattia: il messaggio ai fan

Anna Valle, da ex Miss Italia a icona televisiva: una vita per la recitazione