benno peter neumair

Sarebbe stato ritrovato il corpo del 63enne Peter Neumair, compagno di Laura Perselli e padre di Benno Neumair.

Il corpo della moglie era stato trovato pochi giorni fa, sul fondo del fiume Adige, qualche giorno fa.

Dopo l’iniziale diffusione della certezza del ritrovamento, gli inquirenti hanno dichiarato che non possono confermare in via ufficiale che ciò che hanno trovato in fondo al fiume sia senza ombra di dubbio il corpo di Neumair.

La scomparsa della coppia di Bolzano

Laura e Peter tornano a casa: non lo fanno, purtroppo, nel modo in cui la loro famiglia e la comunità bolzanina avrebbe voluto.

Vengono ritrovati morti dopo estenuanti settimane di ricerca che per lungo tempo si erano concentrate lungo il fiume Adige, con particolare attenzione tra Vadena e Ora, in quanto generava fortissimo sospetto il fatto di aver ritrovato il sangue di Peter Neumair nei pressi di un ponte sul fiume: si era da subito pensato che il figlio, unico accusato del duplice omicidio, potesse aver ucciso i genitori e li avesse poi gettati nel fiume. Per cercare di comprendere dove i corpi si potessero essere diretti erano anche state fatte delle prove con dei manichini, lanciati dal ponte, per comprendere che percorso i veri cadaveri potessero aver intrapreso.

Corpi della coppia scomparsa: perché era importante ritrovarli

Da settimane Benno Neumair, figlio della coppia, è indagato per omicidio e occultamento di cadavere: al momento è recluso nel carcere di Bolzano.

Il ritrovamento dei corpi era auspicato da tempo in quanto poteva essere fonte d’informazioni chiave per le indagini, e per capire come potesse essere avvenuto l’omicidio. Non si conoscono per ora le condizioni dei due corpi, che sono rimasti in acqua per un tempo considerevole.

Il corpo di Laura Perselli è stato subito identificato, anche grazie alla minuziosa descrizione degli abiti che Benno Neumair aveva fatto, parlando del cappotto color panna e degli stivali di camoscio grigio della madre.

L’identikit fornito era stato, peraltro, uno degli indizi che avevano insospettito gli inquirenti: secondo la versione dei fatti fornita successivamente, Benno non aveva visto i genitori uscire di casa.

Approfondisci:

Coppia scomparsa a Bolzano, ritrovato corpo di Laura Perselli

Coppia scomparsa a Bolzano: arrestato il figlio Benno Neumair

Coppia scomparsa a Bolzano: il mistero dell’acqua ossigenata comparata da Benno