belen rodriguez parla di fabrizio corona

Nella giornata di giovedì 11 marzo ha destato clamore una serie di video Instagram di Fabrizio Corona, al quale è stato comunicato che dovrà tornare in carcere. L’ex Re dei Paparazzi però non è ancora effettivamente tornato in cella, ma è ricoverato nel reparto psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano. Corona si è tagliato, ha inveito contro gli agenti di Polizia e, riportano le fonti, rotto il vetro dell’ambulanza, dando in escandescenza. Sulla vicenda, si è espressa ora l’ex Belen Rodriguez.

Fabrizio Corona ricoverato dopo i video col sangue

La reazione di Fabrizio Corona alla decisione del Tribunale di Sorveglianza è stata, per usare un eufemismo, inaspettata.

Nei giorni scorsi si è tenuta l’udienza che ha dovuto decretare se Corona potesse rimanere ai domiciliari o dovesse tornare in carcere. Nei mesi scorsi, erano arrivati numerosi moniti al paparazzo per comportamenti ritenuti illeciti e non in linea con la disposizione cautelare. Così, quando gli è stato comunicato il ritorno in carcere, Fabrizio Corona è esploso.

In alcuni video su Instagram, Fabrizio Corona coperto di sangue in faccia, mentre inveisce contro giudici e magistrati e mostra le tracce di sangue per casa. L’uomo si sarebbe tagliato sul braccio, sfogando così la sua furia.

Ancora, nei video viene mostrato il momento dell’arrivo della Polizia e dell’ambulanza, quando Corona si è accasciato al suolo. Quindi, il ricovero nel reparto psichiatrico del Niguarda, piantonato da alcuni agenti. Nei prossimi giorni, diventerà effettivo il ritorno in carcere.

Belen su Fabrizio Corona: “Ho pianto tanto”

Tra le personalità del mondo dello spettacolo che hanno gravitato attorno a Fabrizio Corona, c’è sicuramente l’ex Belen Rodriguez. Proprio a lei è stato chiesto un parere su quanto accaduto all’uomo. Ad Adnkronos, Belen ha ritenuto iniqua la misura adottata contro di lui: “Credo che nei suoi confronti ci sia un accanimento, mica possono fargliela pagare fino alla morte.

Ci sono dei mafiosi che sono liberi e a lui lo sbattono dentro perché ha fatto una diretta su Instagram?“. I motivi alla base della decisione, però, non sarebbero solo di ospitate in tv o dirette sui social, ma anche un presunto coinvolgimento dietro ad alcune ragazze finite in tv nel caso Alberto Genovese.

Poi aggiunge: “Ieri ho pianto tanto. Mi sembra che non sia più lucido, non sta più bene ed è una persona che ha bisogno di aiuto“. La showgirl non lo assolve totalmente: “Non dico che chi sbaglia vada per forza aiutato, ma il carcere o le condanne devono riabilitare in qualche modo l’essere umano“.

Fabrizio Corona va curato: le parole di Belen

L’ex di Fabrizio Corona, in attesa della figlia di cui ha mostrato una prima “foto”, insiste ancora: “Portarlo in galera non mi sembra la soluzione. Invece del carcere per me dovevano fargli pagare una grossissima somma per tutti i danni finanziari che ha commesso“. Per Belen, che va sottolineato non è professionalmente qualificata a determinare lo stato psico-fisico di una persona, Corona “va curato, si vede su Instagram che non sta bene.

Il gesto che ha fatto ieri era una chiara richiesta di aiuto“.

Il suo parere si chiude poi così: “Se lo lasci libero lui fa come gli pare, non è una persona in grado di seguire le regole“. Motivo probabilmente alla base della decisione del Tribunale di Sorveglianza, che ha rimandato in carcere Fabrizio Corona, non aspettandosi certamente uno sviluppo del genere.

Approfondisci