Aka7even

Gli allievi di Amici di Maria De Filippi sono alla prese con la preparazione della prossima puntata del serale, ma un’esibizione proposta da Arisa non sembra davvero convincere il cantante Aka7even. La cantante di Sincerità ha infatti proposto al ragazzo di imparare una coreografia e quest’ultimo è andato su tutte le furie.

Amici: il guanto di sfida di Arisa, fra canto e ballo

Nella puntata del daytime di Amici andata in onda ieri pomeriggio, gli spettatori del talent show di Canale 5 hanno assistito a un momento poco piacevole per Aka7even. Il cantante ha infatti ricevuto un “guanto di sfida” da parte di Arisa che gli chiede di mettere doppiamente alla prova il suo talento, non limitando l’esibizione al solo canto.

La donna ha innanzitutto spiegato di voler proporre una sfida a Raffaele, per “farlo esprimere il più possibile” e ha poi annunciato il nome dell’altro allievo che sarà chiamato a scontrarsi con lui. “Penso che anche ad Aka7even farebbe piacere sperimentare una performance guidata che non sia strategica solo nella scelta del brano ma anche nella coreografia ha infatti dichiarato Arisa nella sua lettera. “I ragazzi sono qui per imparare e per mostrare ciò che sono e ciò che sanno fare– ha continuato-credo che questo guanto di sfida possa essere equilibrato perché sia Aka7even che Raffaele sono dotati di una bella vocalità e voglia di dominare il palco”.

La cantante ha concluso spiegando di volerli vedere cantare e ballare un brano di Katy Perry, “guidati dal corpo di ballo, eseguendo la stessa coreografia”. Sentendo queste parole i due allievi si sono scambiati occhiate di ironica preoccupazione e Aka7even si è mostrato fortemente contrariato.

Amici: la reazione di Aka7even che spera in uno scherzo

“La coreografia, ma stiamo scherzando?” sono state le prime parole del giovane cantante, che con il volto fra le mani ha iniziato a sorridere infastidito.

“Ma di che stiamo parlando? Performance ‘canto e ballo’” ha ancora commentato, in attesa di scoprire il brano scelto per lui e il compagno da Arisa.

La produzione ha quindi fatto sentire ai ragazzi la canzone Never really over di Katy Perry e mentre Raffaele ha iniziato a canticchiare contento, Aka7even ha tentato di mascherare la sua disperazione con l’ironia, non riuscendovi del tutto. Il ragazzo ha dapprima accennato qualche movimento a ritmo di musica, poi ha scherzato affermando “Finalmente posso farmi fare una lezione da Marcello!” e alludendo alla possibilità di essere seguito da uno dei professionisti.

Maria De Filippi è quindi intervenuta per far sapere che Aka7even e Raffaele saranno seguiti da Malik, l’assistente del direttore artistico Stéphane Jarny e il giovane ha continuato a ridere, quasi a sperare in uno scherzo.

La rabbia dell’allievo: “Circo o Amici di Maria De Filippi?”

Dopo la comunicazione della padrona di casa, Raffaele ha reagito con grande rabbia, sfogandosi con i compagni in casetta. “Mi devo esibire al circo o a Amici di Maria De Filippi?– ha affermato-mo’ mettiamo tutti i cantanti a ballare grazie ad Arisa!”.

“Arisa non si rende neanche conto che sta svalorizzando il ballo-ha continuato-ho studiato ballo da piccolo, 2 mesi!”. A preoccupare in particolar modo il giovane sarebbe la parola “coreografia”. A suo aviso infatti questo termine indicherebbe un’esibizione decisamente complessa, che non ritiene di poter sostenere.

Il confronto con Anna Pettinelli: “Non è che Raffele è Beyoncé”

Appena ricevuta la notizia, Aka7even è stato messo in collegamento telefonico con la coach Anna Pettinelli. I due si sono confrontati sul guanto di sfida e lui ha dichiarato di non voler rinunciare alla prova ma di essere rimasto fortemente turbato.

“Io non ho una bellissima autostima, non ho un’alta autostima” ha iniziato manifestando il suo disagio. La stessa Pettinelli ha criticato la proposta di Arisa di unire canto e ballo. A suo avviso infatti questo sarebbe un “tentativo di mimetizzare certi problemi che ha Raffaele”.

“Non è che Raffaele è Beyoncé” ha poi aggiunto la conduttrice radiofonica, cercando di incoraggiare il suo allievo. “Tu sei un bel ragazzo e non è vero che ti muovi male. È una tua convinzione che hai nella testa e non credo di potertela far superare nel giro di 2 giorni, ma ci possiamo provare!”. La Pettinelli ha poi proposto al giovane di attendere di vedere la coreografia, nella speranza che non sia eccessivamente complessa.

“Siamo nel marasma, dobbiamo giocare, ci è arrivato questo guanto di sfida io ti dico, ci proviamo, belli tosti” ha continuato la donna, cercando di infondere un po’ più di sicurezza in Aka7even. La stessa coach ha infine comunque ammesso di essere disposta a rifiutare la proposta. “Se poi Arisa vuole addirittura i domatori, il fuoco, i leoni e il balletto di Beyoncé, Raffele non è Beyoncé, non lo sei nemmeno tu, si attacca al cavolo e questo guanto non lo prendiamo!”.

“Levati dalla testa che non ti sai muovere-ha ribadito ancora una volta- uno che non si sa muovere sta dritto come un palo quando canta e non è il tuo caso!”

Approfondisci

Amici di Maria De Filippi, Emanuele Filiberto di Savoia risponde a chi lo ritiene inadatto al ruolo di giudice

Amici, sesso, stanze senza telecamere e autoerotismo: le confessioni degli ex concorrenti