alessia cammarota appello dopo la perdita del figlio

Alessia Cammarota è tornata a parlare con i suoi follower della triste notizia annunciata poche settimane fa. L’ex di Uomini e Donne ha infatti dichiarato di aver perso il bambino che aveva in grembo e dopo essersi presa qualche settimana per sé e per la sua famiglia ha provato a condividere le sue sensazioni. La ragazza confida nella comprensione dei fan, ma ammette di aver ricevuto dei messaggi poco piacevoli.

Alessia Cammarota, il primo messaggio dopo un lungo silenzio

 Alessia Cammarota e Aldo Palmieri stanno affrontando un periodo davvero molto difficile. Lo scorso 14 febbraio avevano annunciato con gioia di essere in dolce attesa del terzogenito, un altro maschietto dopo i figli Niccolò e Leonardo, ma purtroppo poi qualcosa è andato storto.

A poco più di un mese dalla lieta notizia infatti, la coppia ha poi spiegato via Instagram di aver perso il bambino, segnalando il bisogno di elaborare il dolore privatamente.

In queste ore Alessia ha trovato la forza di parlare ai suoi follower e con la voce rotta dal pianto ha cercato di spiegare loro come sta vivendo la situazione, chiedendo nuovamente di essere compresa e di non essere sottoposta a domande spiacevoli.

Un discorso difficile per Alessia

Nella giornata di ieri, Alessia Cammarota si è mostrata nuovamente sulle storie del suo profilo Instagram, affrontando un discorso per lei molto complesso.

“Ciao bambine – ha iniziato la ragazza riferendosi alle sue fan – nella mia testa questo discorso l’ho fatto tante volte, ma in realtà non filava mai!”. Nonostante le difficoltà percepite, Alessia ha scelto di provare a parlare a chi la segue da tempo, dopo aver a lungo cercato le “parole giuste”.

“Dopo un po’ di tempo di silenzio sono qua – ha continuato con la voce rotta dal dolore – per dirvi che sto bene, beh, usiamo il termine ‘bene’…è stato un percorso lungo, particolare, però è andata”.

Alessia ha cercato di non entrare nei dettagli di quanto vissuto negli ultimi giorni, sforzandosi di sorridere a chi la stava guardando e annunciando di voler tornare “alla normalità”.

Alessia Cammarota sui messaggi insistenti: l’opinione dell’ex corteggiatrice

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha raccontato di aver ricevuto molti messaggi da donne e ragazze che hanno vissuto la sua stessa triste esperienza. “So, come mi avete scritto in tante, che non sono la prima, non sono l’ultima ha affermato, per poi ringraziare per i messaggi “pieni d’amore” mandati da molti fan.

“Molte di voi mi hanno chiesto di parlare – ha aggiunto riferendosi a chi le ha domandato di condividere più informazioni sulla perdita del bambino-perdonatemi, ma per me non è il momento, non so se arriverà mai!”

Non è il momento di raccontare, non è il momento di chiacchierare e spero che capirete” ha spiegato ancora Alessia, domandando indirettamente rispetto per la sua situazione.

Lo sfogo di Alessia: “Vi prego, basta!”

La giovane mamma ha raccontato di aver ricevuto anche molti messaggi di chi ha cercato di farla sentire meno sola, condividendo con lei simili esperienze di dolore.

Alessia però sembra non riuscire a trarre davvero vantaggio da queste testimonianze: “Ringrazio anche tutte le ragazze che a modo loro, per amore, mi stanno raccontando tutte le loro esperienze, però vi prego, basta!”.

“Basta semplicemente perché c’è questa piccola ferita che tenta a modo suo di tornare a posto, di rimarginarsi, invece leggendo continuamente si riapre ogni volta” ha spiegato con gli occhi sempre più lucidi Alessia.

“Io so quanto amore c’è dietro i vostri racconti– ha concluso- però in questo momento non è quello che mi fa stare bene e mi è stato consigliato di fare solo quello che mi fa stare bene”.