Wilma Goich, il ricordo della figlia Susanna Vianello

Ospite di Barbara d’Urso a Domenica Live, nella puntata del 25 aprile, Wilma Goich ha ricalcato i lineamenti dell’immenso e insuperabile dolore per la perdita della figlia, Susanna Vianello, affermata speaker radiofonica nata dal suo amore con Edoardo Vianello scomparsa nel 2020 a causa di una terribile malattia. Nel racconto di Wilma Goich, il ritratto del dramma che ha sconvolto cuore della loro famiglia.

Wilma Goich: a Domenica Live il ricordo della figlia Susanna Vianello

Susanna Vianello è morta nell’aprile 2020, all’età di 49 anni, stroncata da un tumore che ha imposto la parola “fine” a una vita fatta di passione, sogni e tanto talento. La madre, Wilma Goich, è intervenuta nel corso dell’ultima puntata di Domenica Live per parlare di lei, del loro dramma e del dolore con cui la famiglia convive dal momento del tragico lutto.

Lo straziante racconto è arrivato al cuore del pubblico di Canale 5 dopo quello, affidato ai microfoni di Storie Italiane nel settembre scorso, fatto dalla stessa Goich alla conduttrice Eleonora Daniele. Pochi mesi fa, è stato il papà, Edoardo Vianello, a ripercorrere il vuoto che ha invaso la loro esistenza dalla scoperta della malattia fino alla tragica scomparsa.

Wilma Goich: “Non era sciatica, era già metastasi

Wilma Goich ha descritto l’evoluzione del dramma, dal momento della terribile diagnosi fino alla morte di Susanna Vianello. “Questo male è un tumore. Improvvisamente disse ‘Ho la sciatica’, non era la sciatica, era già metastasi“.

La scoperta, ha raccontato Wilma Goich a Domenica Live, sarebbe arrivata casualmente, attraverso una Tac. “In un mese se n’è andata – ha aggiunto –, quando l’abbiamo ricoverata, dopo una settimana non c’era più“.

Secondo quanto descritto in trasmissione, tutto sarebbe accaduto all’improvviso. La malattia che ha colpito Susanna Vianello era un tumore al polmone.

Edoardo (Vianello, ndr) già lo sapeva, io non sapevo. Immagino la sofferenza di Edoardo…“. Arrivati gli esiti degli accertamenti, il medico avrebbe dato alla famiglia poche speranze, appena 3 o 4 mesi di vita.

Approfondisci:

Susanna Vianello, figlia d’arte: le vite dei genitori Wilma Goich e Edoardo Vianello

Morte di Susanna Vianello: il ricordo dell’amico Fiorello