TV e Spettacolo

Barbara d’Urso difende i paparazzi dopo lo sfogo di Diletta Leotta: “Consiglio di stare zitta”

Dopo la bufera scatenata dallo sfogo di Diletta Leotta contro i paparazzi, Barbara d'Urso esprime il suo punto di vista e dà un consiglio alla collega

Lo sfogo di Diletta Leotta contro l’attenzione delle cronache rosa sulla sua vita privata ha innescato la replica di Barbara d’Urso, intervenuta a difendere i paparazzi con un “consiglio” alla giornalista sportiva. La conduttrice ha espresso il suo punto di vista sulla questione durante Pomeriggio Cinque.

Barbara d’Urso difende i paparazzi dopo la polemica di Diletta Leotta

Dopo la polemica sollevata da Diletta Leotta a margine del gossip sulla sua vita privata e la storia d’amore con Can Yaman, non c’è stata solo la reazione di Aurora Ramazzotti.

Nel corso di Pomeriggio Cinque, anche Barbara d’Urso ha detto la sua sulla querelle, avanzando apertamente la sua difesa nei confronti dei paparazzi. La conduttrice ha dedicato uno spazio alla questione nell’ambito del blocco di approfondimento sul “fastidio” che vip più e meno famosi avrebbero manifestato, in contesti e momenti diversi, rispetto all’attenzione mediatica intorno alla loro vita.

Ringraziali – ha detto la d’Urso rivolgendosi alla Leotta, citando il lavoro dei paparazzi – perché magari fra 40 anni non ti cercheranno più e magari sarai triste“.

Il consiglio di Barbara d’Urso a Diletta Leotta

Barbara d’Urso ha poi lanciato un “suggerimento” a Diletta Leotta, protagonista di intense pagine di gossip nelle ultime settimane: “Ha fatto questo post, dicendo ‘povera nonna, pensa che io sia una mangiauomini’, credo che la nonna, tra l’altro era in prima fila a Sanremo, sia abituata alle luci dello spettacolo, e poi invece due giorni dopo sono uscite le foto che si bacia con un altro. Lei è giovane, quindi il consiglio è di stare zitta“.

La conduttrice di Pomeriggio Cinque, ricordando il recente caso del flirt poi smentito tra la giornalista e Ryan Friedkin, l’ha invitata a vivere la cosa con più leggerezza: “Tutti noi abbiamo vissuto con i paparazzi sotto casa, mi hanno dato mille fidanzati non veri.

Io ci ho sempre riso e viva i paparazzi, che lavorano e fanno il loro lavoro, altrimenti stai chiusa in casa e nessuno ti fotografa”.

Diletta Leotta aveva affidato il suo sfogo a un lungo post dopo le più recenti attenzioni del gossip:Posso dire che mi sono stufata? Anche per rispetto ai lettori ingannati da giornalisti male informati. E per amore delle persone che mi sono accanto e che spesso vengono ferite per via delle falsità sul mio conto.

E anche per amore di mia nonna, che a ottant’anni crede, sbagliando, a tutto quello che scrivono i giornali. Stop”.

Potrebbe interessarti