Programmi TV

Giulia vince Amici, il ricordo della maestra: “Bullizzata da bambina, ha lottato con la forza della danza”

Giulia Stabile vince Amici 20, parla la sua insegnante di danza, che l'ha sostenuta nei momenti più difficili: dal bullismo all'insicurezza in sé, fino alle lunghe ore di lezione in silenzio
Giulia vince Amici 20

Giulia Stabile è la vincitrice della ventesima edizione di Amici di Maria De Filippi. La ballerina ha conquistato i fan del programma con la sua risata e con la sua capacità di trasformarsi ogni volta in un personaggio nuovo grazie alla magistrale interpretazione delle coreografie che le sono state assegnate in questi mesi. Ora che il suo percorso all’interno della talent si è concluso, parla la sua insegnante di danza che la segue da sempre e che in passato l’ha vista affrontare sfide davvero difficili.

Giulia vince Amici 20: la telefonata all’insegnante di danza

Subito dopo aver vinto Amici, Giulia Stabile ha voluto telefonare alle persone a cui è più legata al di fuori del talent: la sua famiglia e l’insegnante di danza.

Quest’ultima si chiama Flaminia Buccellato, è fondatrice e direttice dell’Accademia Buccellato-Rossi e da 15 anni segue la ballerina nel suo percorso nel mondo della danza. In un’intervista ad Adnkronos, l’insegnate ha ricordato gli istanti successivi alla vittoria della sua allieva, con la quale ha parlato telefonicamente.

“Direttrice non capisco ancora cosa è successo, ma voglio ritornare a studiare” avrebbe affermato Giulia entusiasta parlando con la Buccellato.

“Giulia è una stakanovista. Riesce a stare in sala anche 6-7 ore ha ricordato la direttrice, parlando con orgoglio della ragazza.

Giulia prima di Amici, il ricordo dell’insegnante: “Si chiudeva in sé anche in sala”

Flaminia Buccellato è stata vicina a Giulia anche nei momenti più difficili del suo passato, quando il bullismo e la difficoltà ad apprezzare se stessa non l’abbandonavano nemmeno in sala prove. “Quando è arrivata nella mia scuola aveva solo 3 anni, non parlava, voleva solo ballare.

La sua vittoria mi commuove e mi inorgoglisce. Ha vinto una ragazza pulita, bullizzata da bambina, che ha lottato con la forza della danza e della passione”.

La ballerina che ad Amici si è distinta per la sua solarità ha vissuto esperienze tutt’altro che piacevoli, che per lungo tempo le hanno impedito di dare voce alle sue emozioni. Ha avuto molti problemi da bambina– ha ricordato Flaminia- dicevano fosse brutta, non particolarmente intelligente, la sua voce l’ho sentita per la prima volta a 13 anni. Si chiudeva in sé anche in sala, sempre in fondo, insicura, timorosa di apparire”.

La sua insegnante sarebbe stata una delle poche persone a riuscire a intravedere in lei il talento oggi ben noto agli spettatori di Amici. “Giulia era solo molto, molto sensibile e molto artista. Bisogna capirla, entrare nel suo mondo” ha dichiarato.

La maestra di danza di Giulia: “L’amore per la danza l’ha salvata”

Per far fronte alle sue insicurezze, Giulia si è da sempre rifugiata nella danza, concentrando tutte le sue energie su questa disciplina artistica. Flaminia Buccellato ha ammesso di aver creduto nella ballerina, ma ritiene che il merito del successo sia soltanto suo.

“La sua determinazione, poi, la sua dedizione hanno fatto il resto, l’amore per la danza l’ha salvata ha osservato. “Giulia può essere di esempio per molti suoi coetanei, non è un caso che abbia oltre un milione di followers. Seguitissima sui social, Giulia è virale, ha creato un universo parallelo mediatico di forte impatto sulle giovani generazioni”.

“Ho temuto per la tenuta emotiva”: l’insegnante ricorda i provini di Giulia

La storica insegnate di Giulia è stata al suo fianco anche nella fase di preparazione all’ingresso nella scuola di Amici, che stata caratterizzata da una lunga serie di prove.

Dodici provini prima di entrare definitivamente nel cast della trasmissione. Una sorta di ‘Grande fratello’, non sono mai usciti dalla casa” ha spiegato la Buccellato, ammettendo poi di aver vissuto le prime fasi con forte preoccupazione per la ballerina.

“Confesso che all’inizio ho temuto per la tenuta emotiva, ma Giulia ce l’ha fatta. Ha vinto timori e timidezza, è pulita, genuina, senza filtri, come del resto tutti i giovani che hanno partecipato quest’anno al programma di Maria De Filippi, non è perfetta, deve ancora lavorare. Ma la sua vittoria ci consegna un altro alloro. Ha vinto una donna e nella categoria della danza. Forse non era mai accaduto ad Amici. Maria ha scelto ragazzi educati rispettosi puliti si sono sostenuti tra loro. È un bel messaggio”.

Approfondisci

Sangiovanni e la dedica social a Giulia, dolci parole per la vincitrice di Amici: “Fiero di te”

Madame difende Sangiovanni e fa chiarezza sulla loro amicizia. Il commento sul cantante: “Non è ‘raccomandato’”

Potrebbe interessarti