Terence Hill ieri e oggi: come è cambiato negli anni l'attore protagonista di Don Matteo

Terence Hill, pseudonimo di Mario Girotti, è un’icona imprescindibile della scena televisiva e cinematografica internazionale. Dai clamorosi successi in coppia con Bud Spencer alla tonaca di Don Matteo, Terence Hill ha davvero segnato un’epoca.

Le foto della sua trasformazione negli anni.

Terence Hill e Don Matteo: la fine di un’epoca

Biondo, occhi azzurri, pelle abbronzata, Terence Hill, invecchiando, non ha certo perso il suo fascino. Negli ultimi 20 anni lo abbiamo visto nei panni di Don Matteo ma ora ha deciso di abbandonare il set. Un duro colpo per i fan che dal 2000 non hanno perso neanche una puntata delle avventure del sacerdote-detective tra Gubbio e Spoleto.

Le ragioni della sua scelta sarebbero legate anche alla moglie Lori Zwicklbauer, come ha spiegato il figlio di Terence, Jess Hill: “Papà sente il bisogno di dedicarsi ad altro e anche di trascorrere più tempo con mia mamma”. E sempre il figlio ha poi continuato a spiegare: “Il fatto è che queste serie lo impegnano per lunghi mesi sul set, ogni giorno. Papà non è più un ragazzino, anche se sembra infaticabile. Farà altre cose, meno impegnative”.

terence hill ieri e oggi come è cambiato l'attore
Terence Hill ieri e oggi, come è cambiato negli anni l’attore

Terence Hill e Bud Spencer: il duo iconico del “Western all’italiana”

Terence Hill negli anni ha dimostrato di essere infaticabile.

Cappello da cowboy, bretelle e camicia sdrucita, il grande pubblico del cinema lo ricorderà per le celebri scazzottate con Bud Spencer. I due erano destinati a diventare fin da subito una coppia iconica del cinema, inaugurando quello che può essere definito il “western all’italiana”. Negli anni Settanta hanno raggiunto il successo con Lo chiamavano trinità e poi Più forte ragazzi, Porgi l’altra guancia, e molte altre pellicole che godono tutt’oggi di grande fama a livello nazionale e non solo.

Proprio al fianco di Bud Spencer ha ricevuto il premo David di Donatello alla carriera.

Terence Hill ieri e oggi: appassionato di sport e motori

La passione per i cavalli non era solo un’invenzione cinematografica. Terence Hill fin da piccolo amava andare a cavallo e a soli 12 anni ha cavalcato per la prima volta, mostrandosi da sempre un grande sportivo. Pare che sia anche appassionato di nuoto e che, proprio durante una gara da ragazzino, sia stato notato e scritturato da Dino Risi per Vacanze col Gangster del 1951. Non solo cavalli però ma anche motori. Diverse le foto in cui vediamo Terence Hill in sella a una moto.

Dalla Dune Buggy rossa con la cappottina gialla di Altrimenti ci arrabbiamo, alle moto di I due super piedi quasi piatti. Anche nella vita reale sembra non disdegnare qualche giro in moto: proprio di recente è stato visto in sella a una Harley Davidson in giro per le strade di Amelia, suo paese di origine, in Umbria.