Scomparsi

Denise Pipitone, Piera Maggio contro Nuzzi e Carmelo Abbate: “Comportamento schifoso nei miei confronti”

Piera Maggio ha perso la pazienza nei confronti degli atteggiamenti dei due giornalisti
Piera Maggio si scaglia contro Nuzzi e Carmelo Abbate

Piera Maggio è satura, la mamma di Denise Pipitone, scomparsa ormai da 17 anni da Mazara del Vallo, è intervenuta contro il conduttore di Quarto Grado Gianluigi Nuzzi e il giornalista Carmelo Abbate. A farle perdere del tutto la pazienza sarebbe stato l’ennesimo talk fatto in studio sul caso della scomparsa di Denise, in particolare la posizione di Abbate a favore di Anna Corona e Jessica Pulizzi.

Piera Maggio già in passato aveva manifestato il suo dissenso verso il modo in cui il programma affronta il caso della figlia, soprattutto verso Carmelo Abbate, contro il quale c’era già stato un intervento di Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio e Piero Pulizzi.

Piera Maggio contro Nuzzi e Abbate

Piera Maggio ha reso pubblico un messaggio invitato a Gianluigi Nuzzi, dopo l’ennesima puntata di Quarto Grado andata in onda. La mamma di Denise si è detta stufa del modo in cui l’ospite fisso Carmelo Abbate si riferisce a lei e alla sua storia con Piero Pulizzi durante i suoi interventi.

Ho scritto adesso al signor Gianluigi Nuzzi. VERGOGNOSO“, ha esordito così Piera Maggio su Facebook, aggiungendo poi il testo del messaggio con allegato lo screen: “Signor Nuzzi, ma a lei pare onesto il comportamento schifoso usato nei miei confronti dal suo collega Abbate nei miei confronti?

E lei che lo fa parlare con tutta tranquillità. Ma come vi sentite a far denigrare una madre a cui le è stata rapita una bambina, cercando di giustificare la violenza“.

Il messaggio di Piera Maggio a Nuzzi e Abbate

Il messaggio di Piera Maggio continua con un attacco a tutte le allusioni fatte sulla sua persona nel corso delle varie puntate: “Ma cosa ne sapete di me, ma come vi permettete a giudicarmi e a farmi giudicare pubblicamente senza sapere.

Ma secondo il suo parere di padre e di genitore, se questo venisse fatto ad una persona a lei cara, lo accetterebbe? Tutto questo – ha concluso Piera- è di uno squallore vergognoso.Non sapete nulla realmente della mia vita e mi fate passare per una donna frivola, leggera e senza sentimenti. Vergogna no?

Che cosa è successo a Quarto Grado

Durante l’ultima puntata di Quarto Grado andata in onda si è parlato di nuovo del caso Denise Pipitone, soprattutto entrando nel merito delle ultime dichiarazioni fatte dall’ex pm Angioni su cosa sia successo a Denise. Tra gli ospiti, come sempre, anche Carmelo Abbate, il quale da sempre mantiene una posizione di difesa nei confronti di Anna Corona e Jessica Pulizzi.

Il giornalista continua a sostenere l’innocenza delle due donne, ribadendo anche quanto sia stato difficile per Jessica Pulizzi scoprire della relazione tra il padre e Piera Maggio a 13 anni da alcuni compaesani.

Guarda il video:

Potrebbe interessarti