TV e Spettacolo

Stefano De Martino diventa attore, ma ammette i suoi timori sul film: “L’unica pecca potrei essere io”

Stefano De Martino annuncia il nuovo impegno come attore in un film e rivela di non sentirsi del tutto pronto per il nuovo compito. Dopo essere stato ballerino e conduttore, arriva per lui una nuova esperienza nella recitazione
stefano de martino partecipa alla trasmissione di maria de filippi

Nuovi progetti per Stefano De Martino, che in questi giorni ha annunciato che sarà presto sarà chiamato a mettere alla prova le sue doti recitative. L’ex ballerino di Amici di Maria De Filippi ha rivelato che farà un film e vivrà quindi la sua prima esperienza su un set. Il futuro attore ha però ammesso con grande ironia di non essere sicuro di sentirsi adatto a questo ruolo.

Stefano De Martino: ballerino, conduttore e …attore!

Stefano De Martino ha mosso i primi passi in televisione come allievo della scuola di Amici di Maria De Filippi, trasmissione per la quale ha lavorato poi anche come ballerino professionista.

A partire dal 2015 però, il giovane artista ha iniziato a interessarsi al mondo della conduzione, ottenendo dapprima piccoli ruoli come supporter o inviato e finendo poi al timone di Made in Sud, su Rai2. Nell’ultimo anno, De Martino è stato impegnato con Stasera tutto è possibile ed ha poi fatto ritorno nel talent di Maria De Filippi, in veste di giudice. Il curriculum di Stefano insomma si è arricchito notevolmente nel corso di poco più che un decennio e all’orizzonte ci sarebbero già una serie di nuovi impegni ad attenderlo. Mentre si rincorrono le voci sul suo futuro in Rai, lo stesso De Martino rilascia dichiarazioni su un’esperienza inedita che inizierà a breve.

Dopo essere passato dalla danza alla conduzione infatti, ad attenderlo c’è un nuovo impegno come attore.

Stefano De Martino rivela: “Farò un film!”

In questi giorni, De Martino è stato ospite al Festival del Cinema e della Tv di Benevento, dove è stato premiato come miglior conduttore della stagione televisiva. Nel corso dell’evento è stato intervistato e ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti sul suo futuro.

“Farò un film!” ha annunciato con la voce emozionata. “Una piccola parte…” ha poi specificato mantenendo comunque il riserbo sull’argomento e il genere del nuovo impegno. Stefano ha comunque voluto rivelare alcuni dettagli sulla parte che, a quanto pare, gli è già stata assegnata. Provo ad essere il meno possibile me stesso, quindi a interpretare un ruolo ha spiegato, lasciando intendere che reciterà nei panni di un personaggio dalla personalità completamente diversa rispetto alla sua.

Stefano De Martino timoroso per il film: “Non so come verrà!”

Dopo aver annunciato che presto sarà impegnato come attore in un film, l’ex ballerino di Amici ha ammesso al pubblico presente nel corso dell’intervista di essere incerto sull’esito del suo lavoro.

Non so come verrà!ha rivelato sorridendo per smorzare la preoccupazione. “Però in promozione dirò che è venuto benissimo…questo prima ancora di farlo eh! Che abbiamo fatto un grande lavoro, che è un film imperdibile ha poi continuato facendo ridere i presenti.

Stefano De Martino: le rivelazione sul suo personaggio e sul cinema

Continuando a parlare con tono vago della pellicola in cui reciterà, Stefano De Martino ha voluto esprimere una sincera opinione personale.

È molto bello il film– ha osservato, concentrandosi poi sul suo personaggio– l’unica pecca potrei essere io”. “Ma ho 10 pose ha spiegato- quindi potete anche distrarvi!”. Dopo aver chiarito di non poter aggiungere ulteriori dettagli sul film, Stefano ha poi ammesso di essere pronto a mettersi in gioco. È un esperimento per me, perché sono abituato ai tempi della televisione che sono molto più stretti. A me piace la diretta, già quando registro vado in affanno!” ha ammesso.

“Immaginate al cinema che tu la stessa frase la dici 10 volte, poi ti fermi, ti lasciano marcire in un camper, ti vengono a riprendere dopo 2 ore e ti dicono ‘ok iniziamo dalla fine’ che è una cosa che mi sciocca, perché nei film si inizia a girare quasi sempre dalla fine, che per noi che facciamo televisione…è come se io entrassi e dicesi: ‘Buonanotte a tutti, grazie e arrivederci!

’”.

Potrebbe interessarti