Programmi TV

Agorà Estate torna su Rai3: è partita la nuova edizione con Roberto Vicaretti

Roberto Vicaretti è tornato oggi lunedì 28 giugno 2021 su Rai3 con Agorà Estate. Tutto quello che c'è da sapere sulla trasmissione grazie alle parole del conduttore.
Roberto Vicaretti

Il programma di approfondimento politico e sul territorio condotto da Roberto Vicaretti è tornato oggi lunedì 28 giugno 2021 su Rai3 con la sua consueta edizione estiva ed accompagnerà i telespettatori del terzo canale della televisione pubblica fino a settembre, quando come sempre lascerà il posto alla versione autunnale. Tutto quello che c’è da sapere su Agorà Estate.

Agorà Estate: l’approfondimento politico estivo di Rai3

Come accaduto lo scorso anno, oggi lunedì 28 giugno 2021 si è tenuto il ritorno su Rai3 che accompagnerà i telespettatori per tutta l’estate.

Gli appassionati spettatori del format conoscono bene il programma che si pone l’obiettivo di andare in viaggio per l’Italia e raccontarne gli usi ed i costumi dei temi più caldi dell’attualità.

Di nuovo alla conduzione per la seconda edizione consecutiva ci sarà Roberto Vicaretti che dallo studio condurrà il programma che come sempre attraverso la lente dell’approfondimento politico si propone di combattere l’uso del politichese per portare agli spettatori una discussione su temi e linguaggi più vicini a loro, per rendere al meglio i problemi reali della vita di tutti i giorni dei cittadini.

Roberto Vicaretti parla del suo programma

Come lo stesso conduttore Roberto Vicaretti ha tenuto a precisare a Tv Sorrisi e Canzoni, la trasmissione ritorna con “Il canovaccio – dice– è lo stesso della versione invernale, ospiti in studio e collegamenti. Adesso, però, i nostri inviati andranno molto più in giro per assecondare la voglia degli italiani di uscire di casa dopo un anno e mezzo di chiusure. Faremo vedere le cose belle ma anche le difficoltà che attanagliano il nostro Paese. E poi ci avviciniamo alle elezioni amministrative autunnali“.

Il conduttore ha anche anticipato alcune tematiche che verranno trattate nelle prime puntate di questa edizione, precisando che “Partiamo con la questione ‘Green Pass” e anche il “Tratteremo con attenzione il blocco dei licenziamenti e lo faremo con chi poi dovrà andare al Consiglio dei ministri e discutere dell’argomento. È l’estate della ripartenza, della musica, dei teatri, senza dimenticare gli Europei di calcio. Quello che vogliamo è realizzare una trasmissione che non sia pronta la mattina prima per la mattina successiva. Puntiamo a cambiare, se necessario, la scaletta con notizie dell’ultim’ora.

In questo, mi porto dietro il percorso fatto a RaiNews24 dove la vera missione era inseguire la notizia dell’ultimo minuto. Siamo una bella squadra”.

Potrebbe interessarti