Gossip

Alessia Marcuzzi rompe il silenzio sull’addio a Mediaset: la rivelazione della conduttrice

Alessia Marcuzzi rivela il motivo del suo addio alla longeva carriera televisiva in seno alle reti Mediaset: le parole della conduttrice
Alessia Marcuzzi rivela il motivo dell'addio a Mediaset

Alessia Marcuzzi rompe il silenzio e parla del motivo dietro il clamoroso addio a Mediaset, arrivato come fulmine a ciel sereno per tantissimi fan. La rivelazione della conduttrice, volto amato di programmi del Biscione come Le Iene e L’Isola dei Famosi, arriva dopo settimane di interrogativi e ipotesi che si sono fatte strada a ripetizione tra le colonne del gossip.

Alessia Marcuzzi parla dell’addio a Mediaset

La scelta di dire addio al mondo che l’ha vista crescere professionalmente e diventare volto di punta tra le conduttrici Mediaset – con format di successo come Colpo di fulmine, Festivalbar, Mai dire Gol, Le Iene, Grande Fratello, Temptation Island e L’Isola dei Famosi – per il pubblico di Alessia Marcuzzi è stato un duro colpo.

Tosto quanto inaspettato, alla luce del suo percorso brillante in seno al Biscione.

Ora, a settimane di distanza dalla lettera a cuore aperto con cui aveva esposto la sua decisione, arriva la rivelazione sul motivo che l’avrebbe portata a voltare pagina e virare su nuovi orizzonti. La conduttrice ne ha parlato durante un’intervista rilasciata a Vanity Fair, svelando, per la prima volta, lo scenario in cui è maturata la sua volontà di lasciare.

Secondo la sua prospettiva, con la sua decisione avrebbe assecondato “un richiamo, un’urgenza di libertà“. Avrebbe assecondato l’impulso al cambiamento, non senza quel pizzico di “follia” che profuma di salto nel vuoto con la curiosità di scoprire cosa viene dopo.

Alessia Marcuzzi sull’addio a Mediaset: “Mi sono fermata

Lasciando Mediaset, Alessia Marcuzzi avrebbe risposto all’esigenza personale di dedicarsi a una nuova fase di vita. “Io in tv ci sono nata – ha dichiarato alla rivista – (…).

Questo per dire che Mediaset io me la sono proprio strappata dal cuore. Ma quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: ‘Che cosa vuoi diventare?’. E rispondersi…“.

È davanti a queste domande interiori che la conduttrice si sarebbe data le risposte decisive per la svolta: “Sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere? E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire“. Alessia Marcuzzi non esclude un futuro nella galassia dell’intrattenimento televisivo, ma precisa: “Non voglio avere fretta di rimettermi in qualcosa che non mi convince“.

Potrebbe interessarti