Politica

Silvio Berlusconi ha lasciato l’ospedale: poche ore fa la notizia del ricovero al San Raffaele

Silvio Berlusconi in ospedale - Arriva in questi momenti la notizia delle dimissioni dell'ex premier. Tutto quello che sappiamo fino a questo momento sul suo ricovero.
silvio berlusconi

Silvio Berlusconi è stato dimesso questo pomeriggio e alle 15.45 ha lasciato ufficialmente il settore D dell’ospedale San Raffaele di Milano. L’ex premier era ricoverato da ieri sera per una valutazione clinica approfondita delle sue condizioni di salute a causa di un lieve problema cardiaco.

Silvio Berlusconi dimesso dall’ospedale

Sembra che al momento dell’uscita dall’ospedale, avvenuta questo pomeriggio, rivela Ansa, Berlusconi era in compagnia dalla sua scorta e con alcuni collaboratori.

Il leader e fondatore di Forza Italia sarebbe apparso in buona forma fisica.

Stando a quanto veniva rivelato questa mattina, il leader di Forza Italia era in ospedale già dal pomeriggio di ieri per accertamenti di routine. Secondo lo staff, il ricovero al San Raffaele “è stato reso necessario per una valutazione critica approfondita“. Solo a maggio il leader di Forza Italia era stato dimesso dall’ospedale San Raffaele dopo cinque giorni di ricovero. Al tempo era emerso che Silvio Berlusconi era stato ricoverato a causa di una patologia infiammatoria, di cui pare soffrisse già da tempo, peggiorata a causa del Covid.

 

In una intervista rilasciata a Il Giornale qualche mese fa, il leader politico di Forza Italia aveva deciso proprio di parlare delle sue condizione di salute: “I medici mi hanno finalmente autorizzato a riprendere un minimo di attività, pur senza ancora uscire di casa. La prima cosa che voglio dire a voi e a tutti gli italiani è un grazie dal profondo del cuore per l’attenzione e la partecipazione che ho avvertito intorno a me in questi mesi difficili”.

Silvio Berlusconi ricoverato: gli auguri di Antonio Tajani

Dalla Puglia un saluto affettuoso a Silvio Berlusconi, ricoverato al San Raffaele, per una serie di controlli che i medici hanno voluto predisporre.

In bocca al lupo!“, ha scritto questo pomeriggio sul suo profilo Twitter il coordinatore di Forza Italia Antonio Tajani.

Potrebbe interessarti